fbpx
n26 sicurezza consigli banca online

N26 presenta alcuni consigli per proteggersi contro le minacce informatiche
Ecco i consigli di N26


In occasione del mese europeo della sicurezza informatica e dell’educazione finanziaria, la banca online N26 ha realizzato una guida per gli utenti con l’obiettivo di fornire consigli utili per proteggersi contro le minacce informatiche. I consigli di N26 sono delle soluzioni pratiche per non cadere vittima dei cybercriminali.

I consigli della banca online sulla sicurezza informatica

La banca online N26 ha raccolti alcuni consigli per aiutare i suoi clienti controllo le minacce online. Come prima cosa, N26 consiglia di tenere sempre aggiornati sia l’app della banca online che il sistema operativo, in modo da evitare bug. Successivamente, è consigliabile utilizzare dei metodi di autenticazione biometrica (scanner di impronte digitali o riconoscimento facciale) per l’accesso.

Tra le soluzioni per proteggersi è importante utilizzare password complesse e non pubblicare mai informazioni personali sensibili. Bisogna, inoltre, prestare la massima attenzione all’utilizzo delle reti Wi-Fi pubbliche e delle connessioni condivise. Per la posta elettronica, è meglio prediligere fornitori con filtri per la sicurezza e lo spam e con autenticazione a due fattori.

Gli altri consigli

Per evitare le principali minacce informatiche è opportuno diffidare dalle offerte troppo belle, che molto probabilmente non saranno vere, e acquistare sempre su siti affidabili e da venditori riconosciuti.  La banca online, inoltre, ricorda ai suoi clienti che è conveniente attivare la geolocalizzazione sulla propria app per individuare transazioni irregolari non effettuate dall’utente.

N26 ha anche rilasciato un PDF con una guida completa alla sicurezza delle proprie finanze online. Tale guida è scaricabile QUI. 


Davide Raia

                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link