fbpx
ospedale cotugno napoli shanghai coronavirus

Napoli in linea diretta con Shanghai contro il COVID-19
Ieri si è tenuta la prima conference call tra i medici campani e quelli cinesi che hanno seguito l'inizio dell'epidemia


Per superare questo momento difficile dobbiamo restare lontani per evitare il contagio, ma anche uniti. Per farlo, ovviamente possiamo ricorrere alla tecnologia che da tempo riesce a ridurre le distanze tra le persone. È stata e sarà uno strumento importante per arginare il contagio e ora ha permesso un’esperienza importante. Nella giornata di ieri infatti l’Ospedale Cotugno di Napoli ha potuto condividere le proprie esperienze con quelle dell’Ospedale Zhongshan della Fudan University di Shanghai.

L’Ospedale Cotugno di Napoli si confronta con i colleghi asiatici

Le due equipe mediche di selezionati specialisti si sono confrontati sul tema in questione per circa due ore. È stata un’occasione importante per ricevere dai colleghi cinesi alcuni consigli e suggerimenti sulle best practice da applicare per la diagnosi e la cura. Contributi importanti da chi ha visto in prima persona l’espansione iniziale del contagio. Dall’altra parte, l’ospedale Cotugno ha fornito il proprio contributo, commentando l’esperienza sul proprio territorio e aggiornando sulle sperimentazioni farmacologiche in corso.

Tutto questo si è reso possibile grazie a una soluzione a cura di Huawei e Retelit. Questi hanno reso disponibile rispettivamente strumenti di videoconferenza e tecnologia cloud sicura, per permettere di effettuare questo contatto importante, il tutto in tempi rapidissimi.

Questo è solo un ulteriore esempio di come la tecnologia possa aiutarci in questo momento complesso. In particolare è utile agli ospedali che hanno sempre più bisogno di dotarsi adeguatamente dal punto di vista tecnologico. Si tratta di un passaggio fondamentale per condividere al meglio le esperienze tra professionisti di tutto il mondo e aiutare la diffusione del sapere. Questo creerà terreno fertile per le future scoperte in campo medico, che saranno fondamentali per il progredire dell’umanità.

Offerta
Huawei P smart 2019 15,8 cm (6.21") 3 GB 64 GB Dual SIM...
  • - Type: Smartphone- 2G Network: GSM 850 / 900 / 1800 / 1900 - SIM 1 & SIM 2- 3G Network: HSDPA 850 / 900 / 1900 / 2100-...
  • es SIM 2 slot)- Keypad: full touch- Datatransfer: GPRS, EDGE, GSM, HSDPA, LTE- Connectivity: Bluetooth, Wi-Fi, NFC-...

Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
3
Confusione
Felicità Felicità
9
Felicità
Amore Amore
1
Amore
Tristezza Tristezza
6
Tristezza
Wow Wow
2
Wow
WTF WTF
6
WTF
Team di redazione

author-publish-post-icon
L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link