fbpx
CulturaNewsScienza

La NASA annuncia due missioni spaziali su Venere

Due robot, DAVINCI+ e VERITAS, partiranno per il cosmo nei prossimi anni

Bill Nelson, amministratore della NASA, ha recentemente annunciato di aver scelto due nuove missioni robotiche per esplorare il caldo mondo infernale di Venere. Le missioni che si sono aggiudicate il lavoro sono DAVINCI+ e VERITAS.

Due missioni spaziali partiranno per Venere: lo annuncia la NASA

Missioni su Venere Nasa

“Queste due missioni gemelle hanno lo scopo di comprendere come Venere sia diventato un mondo infernale capace di fondere il piombo in superficie”. Questo è ciò che ha detto Nelson durante il suo primo discorso sullo “Stato della NASA”. “Offriranno all’intera comunità scientifica la possibilità di indagare su un pianeta che non visitiamo da più di 30 anni”.

DAVINCI+, il cui lancio è previsto intorno al 2029, segnerà la prima missione guidata dagli Stati Uniti nell’atmosfera di Venere dal 1978. Il veicolo spaziale volerà vicino a Venere due volte per scattare foto ravvicinate della superficie del pianeta. In seguito lancerà una sonda robotica nella sua spessa atmosfera per misurare gas e altri elementi.

L’interesse per Venere ha avuto un picco l’anno scorso durante la revisione delle quattro missioni da parte della NASA. Un team internazionale di ricercatori ha pubblicato una ricerca in cui sottolineava che il gas nocivo, la fosfina, era probabilmente galleggiante nelle nuvole di Venere.

Si tratta di una teoria intrigante che ha suggerito la possibile presenza di segni di vita fuori dal mondo. La fosfina, infatti, è nota per essere fatta principalmente da organismi viventi. Tuttavia altri ricercatori hanno contestato i risultati del team, lasciando la teoria della fosfina aperta. Il lancio di DAVINCI+ nell’atmosfera di Venere potrebbe risolvere definitivamente questo mistero.

Quando la ricerca è stata pubblicata, il precedente amministratore della NASA, Jim Bridenstine, ha detto: “È il momento di dare priorità a Venere”. Nonostante il desiderio di risolvere questo mistero, la NASA sottolinea che le sonde sono state scelte per il loro valore scientifico e altri fattori.

Il lancio della seconda sonda, VERITAS

La seconda missione, VERITAS, sarà lanciata intorno al 2028, appena prima di DAVINCI+. Orbiterà intorno a Venere e mapperà la sua superficie come ha fatto la sonda Magellan della NASA per quattro anni a partire dal 1990. Questa volta però la missione avrà una messa a fuoco molto più nitida.

In questo modo gli scienziati potranno avere un quadro migliore della storia geologica del pianeta.

Oltretutto userà un radar ad apertura sintetica e traccerà le elevazioni della superficie per “creare ricostruzioni 3D della topografia“. Questo processo confermerà “se processi come la tettonica a placche e il vulcanismo sono ancora attivi su Venere”, ha rivelato la NASA in un comunicato.

Un’altra telecamera su VERITAS sarà sensibile a una lunghezza d’onda. Questa potrebbe individuare segni di vapore acqueo nell’atmosfera di Venere. Se si dovesse rilevare vapore, questo potrebbe suggerire che i vulcani attivi sono stati degassificati sulla superficie del pianeta.

Le missioni potrebbero anche aiutare gli scienziati a imparare come guardare gli esopianeti, pianeti lontani in altri sistemi solari. Anche se caldo e invivibile, Venere si trova nella zona Goldilocks del nostro sistema solare. Goldilocks è un termine che gli scienziati usano per caratterizzare la posizione degli esopianeti la cui distanza dal Sole si trova nel punto giusto per favorire la vita.

Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale della NASA.

Chaos World NASA 3D Felpa Uomo con Cappuccio Unisex Pullover...
  • Design: la sua stampa 3D ha una lunga durata i cui colori rimangono belli e forti anche dopo diversi lavaggi. Il suo...
  • Ocasions: es adecuado para día diaria. También te conviene mucho durante el deporte, vacasiones, Navidad,etc.
  • Materiale: sono realizzati in poliestere e spandex. Non svanisce.
Source
The Verge

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button