fbpx
CulturaNewsTech

Sfuggite al Blue Monday usando il termostato intelligente di Nest

Ebbene sì, oggi è il Blue Monday, il giorno più triste dell'anno, teorizzato da uno psicologo di Cardiff nei primi anni 2000.

Come sfuggire a questa fastidiosa sensazione? Una ricerca ha dimostrato che le persone sono più felici quando si trovano a temperature più calde, con 22° confermati come temperatura ottimale. Ad aiutarvi ad ottenere questo clima ideale in casa ci pensa Nest Learning Thermostat.

"La creazione di un ambiente accogliente non consiste solo nel potenziare il riscaldamento, che può portare a conseguenze negative, poiché un riscaldamento più alto di solito significa bollette più alte – commenta Lionel Guicherd-Callin, Head of EMEA Product Marketing di Nest Labs. – Ma non deve essere per forza così. L'intelligenza di alcune delle odierne tecnologie domestiche connesse offre case “pensanti” che possono adattarsi automaticamente ad ogni esigenza favorendo un ambiente confortevole ma economico, senza dover alzare un dito. Immaginiamo una casa in grado di apprendere la routine di una famiglia e reagire alle abitudini domestiche quotidiane – non mantenendo incautamente la casa a 22 gradi, ma mantenendo la temperatura perfetta a seconda delle proprie esigenze quando si è a casa e modificandosi autocamemente quando si è fuori. Una casa accogliente per stare tranquilli ed efficienza energetica per far felice anche il conto in banca".

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker