fbpx
NewsVideogiochi

Nintendo all’E3 2019: di Pokémon, Luigi’s Mansion 3 e il nuovo Zelda

Tutti i dettagli sul futuro prossimo della compagnia di Kyoto nel Nintendo Direct

Come in ogni cosa nella vita, esistono gli apripista e i chiudipista. Ancora per una volta, anche in occasione dell’E3 2019 è il turno di Nintendo a chiudere il girone delle conferenze pre-fiera, con il suo Nintendo Direct ormai già ampiamente varato da anni. Vediamo nel dettaglio cosa ci riserverà questa volta la compagnia di Kyoto per il suo futuro prossimo, con Nintendo Switch ormai che fa da padrona.

Il Direct inizia con il reveal del prossimo DLC di Super Smash Bros. Ultimate, che prevede l’arrivo quest’estate dell’eroe di Dragon Quest. Di seguito potete visionare il trailer presentato.

Immediatamente dopo, è il turno di Doug Bowser, il nuovo presidente di Nintendo of America che esordisce per la prima volta all’E3 con una simpatica gag che vede coinvolgere anche il drago di Nintendo, Bowser. È così che il presidente introduce Luigi’s Mansion 3, in arrivo su Switch prossimamente, nel corso del 2019.

Luigi parte per una vacanza da sogno con Mario e amici, ma il sogno si trasforma rapidamente in un incubo. Anche in questo capitolo verremo aiutati dal professor Strambic, e il riluttante Luigi dovrà farsi strada tra i vari piani di un misterioso hotel. Questo nuovo capitolo della serie porta con sé tante nuove caratteristiche, tra cui il Polstergust G-00, l’abilità Slam per schiacciare i fantasmi sul terreno, Suction-Shot per distruggere oggetti, e la funzione Burst. Sarà anche possibile evocare Gommiluigi, un verdissimo sosia di Luigi in grado di superare ostacoli di ogni tipo.

È stata infine presentata la componente multiplayer del gioco: sarà possibile giocare in otto, rispettivamente divisi su quattro console Nintendo Switch, nella modalità Torre del Caos, o in locale.

Nintendo ha poi annunciato The Dark Crystal: Age of Resistance Tactics, titolo strategico basato sull’omonimo film disponibile su Netflix, Dark Crystal. I giocatori hanno la possibilità di controllare e gestire diverse unità, attinte direttamente dall’universo fantasy di Dark Crystal.

Arriva finalmente The Legend of Zelda: Link’s Awakening, remake del celebre titolo uscito originariamente su Game Boy nel 1993. Link è naufragato su un’isola misteriosa abitata da strambe creature. Per fuggire, dovrà trovare degli strumenti magici e risvegliare il Pesce vento. I giocatori esploreranno un’isola di Koholint ricostruita fedelmente con un nuovo stile artistico e, nel corso delle avventure, dovranno esplorare numerosi labirinti. Vengono mostrare diverse sequenze di gameplay, che gettano luce sullo stile coloratissimo e allegro del gioco. Infine, è stata annunciata la data d’uscita: il gioco sarà disponibile a partire dal prossimo 20 settembre. La Limited Edition del gioco includerà la scheda di gioco, un artbook con bozzetti di questa nuova versione del gioco e un’esclusiva custodia Steelbook ispirata al Game Boy.

Sono stati annunciati poi diversi titoli multipiattaforma che faranno capolino su Nintendo Switch: da una parte CD Projekt RED con il celebre The Witcher 3 (nella sua veste di Complete Edition), dall’altra Capcom con Resident Evil 5 e Resident Evil 6. I titoli saranno disponibile sulla console Nintendo nei prossimi mesi.

Tocca poi all’annuncio ufficiale di No More Heroes 3, che dopo l’annuncio negli scorsi mesi finalmente si mostra con numerose e adrenaliniche sequenze di gameplay inedite. Travis Touchdown, il protagonista del gioco che abbiamo già visto nelle precedenti incarnazioni per Wii, tornerà su Switch nel corso del 2020.

Passiamo a DAEMON X MACHINA: i giocatori devono difendere il pianeta e sconfiggere robot controllati da un’intelligenza artificiale corrotta usando il proprio Arsenal, una tuta da battaglia completamente meccanizzata. Nel gioco sarà possibile scegliere quale Arsenal utilizzare e con quali armi equipaggiarlo. DAEMON X MACHINA uscirà il 13 settembre.

La parola passa quindi a Shinya Takahashi, che parla dei nuovi Pokémon Spada e Scudo. Il giocatore si troverà a partire per la regione di Galar, per celare il mistero dietro i Pokémon Leggendari Zacian e Zamamenta. Sarà possibile esplorare le Terre Selvagge, vaste distese di natura incontaminata dove i giocatori possono controllare liberamente la telecamera. Sarà poi possibile partecipare ai Raid Dynamax, nei quali i giocatori affronteranno giganteschi e fortissimi Pokémon noti come Pokémon Dynamax. Vi ricordiamo che Pokémon Spada e Scudo saranno disponibili a partire dal prossimo 15 novembre, in esclusiva su Switch.

Viene poi presentato ASTRAL CHAIN, il nuovo gioco di Platinum Games. L’umanità si trova ad affrontare un’invasione interdimensionale, e la sua ultima speranza è un’arma senziente chiamata Legion. Nei panni di una recluta di un corpo speciale di polizia, i giocatori dovranno collaborare con il loro Legion per risolvere casi e salvare il mondo. In Europa sarà disponibile anche una Collector’s Edition, che include un artbook di 152 pagine, un pannello Shikishi con un’illustrazione del charter designer Masakazu Katsura e un CD con la colonna sonora. ASTRAL CHAIN sarà disponibile dal 30 agosto.

Arriviamo a Cadence of Hyrule, gioco d’azione / avventura ambientato nel mondo di The Legend of Zelda. I giocatori possono esplorare un mondo generato casualmente e dungeon che cambiano per ogni giocatore mentre provano a salvare Hyrule impersonando Link o la principessa Zelda. Oltre agli oggetti della serie The Legend of Zelda, in questo titolo sarà possibile usare gli incantesimi e le armi di Crypt of the NecroDancer. Il gioco sarà disponibile nel Nintendo eShop la sera del 13 giugno.

Ecco a questo punto Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Mario, Sonic e amici scendono in campo per la loro avventura più grande di sempre ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, solo su Switch. I giocatori potranno sfidarsi in tante discipline diverse, inclusi quattro eventi che faranno il loro debutto a Tokyo 2020: skateboard, karate, surf e arrampicata sportiva. Il gioco arriverà a novembre.

A sorpresa, viene ufficialmente annunciato Animal Crossing: New Horizons. Dopo aver acquistato l’esclusivo Pacchetto isola deserta di Nook Inc., i giocatori potranno godersi un’esperienza pacifica all’insegna della creatività, del fascino e della libertà. Sull’isola potranno raccogliere risorse per creare quello che vogliono, da comodità a utili strumenti, e personalizzare la propria dimora a piacimento, sia all’interno che all’esterno. Animal Crossing: New Horizons arriverà il 20 marzo 2020.

Un po’ a sorpresa, un altro personaggio si aggiunge al roster di Super Smash Bros. Ultimate: Banjo, assieme al suo pennuto amico Kazooie, protagonisti della celebre serie nata su Nintendo 64.

Eccoci quindi arrivati al colpo finale del Nintendo Direct di questo E3: Nintendo annuncia che un nuovo capitolo della serie The Legend of Zelda è attualmente in sviluppo per Switch. Il titolo sarà un prequel di Breath of The Wild, uscito ormai un paio d’anni fa. Al momento non sono state rilasciate ulteriori dichiarazioni, pertanto non ci resta che attendere i prossimi mesi per saperne di più. Vi lasciamo dunque al trailer dell’annuncio, augurandovi buona visione.

[IN AGGIORNAMENTO]

Tags

Ivan Miralli

Mi dimeno tra lo studio della Medicina e la passione per la tecnologia e i videogiochi. Romano di origini, vivo tra la nebbia della pianura padana da fin troppo.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker