!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');

Nintendo: il nuovo presidente arriva a giugno

s Dopo la scioccante perdita improvvisa di Satoru Iwata nel 2015, negli ultimi tre anni l’azienda si è dedicata a tutti i giochi che quest’uomo amava. Questo vuoto è stato colmato dall’importante e significativa figura di Tatsumi Kimishima, portando forti cambiamenti aziendali, come il lancio della console di successo Nintendo Switch. Secondo Kimishima è tempo […]


s

Dopo la scioccante perdita improvvisa di Satoru Iwata nel 2015, negli ultimi tre anni l'azienda si è dedicata a tutti i giochi che quest'uomo amava. Questo vuoto è stato colmato dall'importante e significativa figura di Tatsumi Kimishima, portando forti cambiamenti aziendali, come il lancio della console di successo Nintendo Switch.

Who could imagine how this little guy could rock the gaming industry?

Secondo Kimishima è tempo di dare una possibilità di guidare l'azienda ai più giovani membri. Così un documenti di Nintendo mostra i dettagli del cambiamento di staff. Tra questi si parla del ritiro ufficiale di Kimishima il 28 giugno. Il secondo elemento importante riguarda l'arrivo di Shuntaro Furukawa, precedentemente Managing Executive Officer e Director, General Manager of Corporate & Planning, Supervisor of Global Marketing.

Non sarà il presidente più giovane della storia di Nintendo, ma è significativo il fatto che sia il primo ad essere cresciuto letteralmente al suo interno.

Altri segni particolari? Parla inglese fluentemente e ha lavorato come direttore per la divisione Pokémon. Nato nel 1972, è entrato in azienda nel 1994 e da quel momento ha continuamente fatto carriera, dunque non possiamo che augurare il meglio per il suo futuro ruolo e ringraziare di cuore il suo predecessore per quanto ci ha regalato!


Francesca Sirtori

Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino. Datemi un argomento e ne scriverò, come da un pezzo di plastilina si ottiene una creazione sempre perfezionabile. Sed non satiata.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link