fbpx
No More Heroes Nintendo Switch

No More Heroes sta per arrivare su Nintendo Switch
Il videogioco che uscì per Wii nel 2007 è stato depositato a Taiwan per il giudizio sul divieto ai minori


La Digital Game Rating Committee di Taiwan ha rilasciato il proprio giudizio su No More Heroes per Nintendo Switch. Questo significa che il gioco originariamente rilasciato per Wii nel dicembre del 2007 (e poi in versione PS3 e Xbox 360 tre anni dopo) sta per arrivare sulla nuova console di Nintendo.

No More Heroes arriva su Switch

Il videogioco diretto da Suda51, sviluppato da Grasshopper Manufacture per la Wii e pubblicato in Europa da Rising Star Games,  spaccò da subito a metà fan e critica. Con qualche critico che arrivò a dire di essere confuso: No More Heroes è un gioco originale ed estremo, sia in positivo che in negativo.

La trama vede un fan di anime finire per essere l’ultimo entrato in un’organizzazione di Assassini. Dovrà dimostrare di essere all’altezza del nuovo ruolo sconfiggendo 10 killer spietati. I colpi di spada sono violenti ma sono le mosse per il K.O. ad essere davvero esagerate. Insomma, il genere di gioco che avrebbe fatto impazzire una certa categoria di pubblico su PC ma che ha fatto fatica ad emergere su Wii per via di controlli complicati e per un pubblico diverso da quello che avrebbe incontrato su altre piattaforme.

Quest’ultima considerazione deve essere entrata nell’orecchio di Suda51, che raccontò nel luglio scorso a Dengeki PlayStation di essere in trattativa per un porting del gioco su PS4. A quanto pare il gioco arriva anche (o invece) sulla nuova console di Nintendo, che ha un pubblico molto più differenziato di quello della Wii.

I fan del videogame, che ne hanno apprezzato le capacità narrative nonostante i limiti della piattaforma originale, potranno tornare a sventolare la propria spada per Santa Destroy, California. No More Heroes sta per arrivare su Nintendo Switch ed appena avremo nuovi dettagli ve li faremo sapere.

Offerta
Travis Strikes Again: No More Heroes + Season Pass -...
  • All'interno ci sono un gioco d'azione, gare, enigmi... Un totale di sette giochi diversi!
  • Dai un Joy-Con a un amico per giocare in cooperativa e fare squadra con il solo e unico Badman

Stefano Regazzi

author-publish-post-icon
Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link