fbpx
MotoriNews

Nuova Hyundai i20 (2020) svelata in alcuni teaser ufficiali

Da qualche tempo si parla molto di SUV, e sembra che ogni nuovo modello rientri in questa categoria. Tuttavia, gli altri segmenti non vengono trascurati, in particolare quello destinato a chi si muove essenzialmente in città. Un esempio è Hyundai che all’ultimo Motor Show di Francoforte si era presentata con la nuova generazione della sua i10. Ora sarà al Motor Show di Ginevra che il marchio coreano presenterà un’altra importante innovazione: la nuova Hyundai i20 (2020). E per aumentare le aspettative, il produttore coreano ci dà un piccolo assaggio pubblicando diversi teaser della sua city car.

Design rinnovato per la Hyundai i20 (2020)

Se dobbiamo ovviamente tenere conto del fatto che le linee sono sempre esagerate su questo tipo di disegni, ci forniscono comunque alcune indicazioni sulla direzione stilistica che la city-car seguirà, cinque anni dopo l’arrivo dell’attuale generazione su il mercato. Scopriamo linee davvero più dinamiche, che inaugurano il nuovo stile “Sensuous Sportiness” sviluppato dai designer del marchio asiatico. L’ottica beneficia di un nuovo design, mentre la griglia è ridisegnata e ingrandita, con angoli più pronunciati.

Notiamo anche novità sull’integrazione dei fendinebbia, mentre lo scudo è decisamente più aggressivo. Se la silhouette mostrata nei teaser sembra bassa e posizionata su grandi ruote, questo non dovrebbe accadere con la versione di produzione. Finalmente sul retro, una nuova striscia nera collega le luci, che inevitabilmente ricorda la nuova Peugeot 208, che sarà il suo principale rivale nel segmento.

hyundai i20 (2020)Presentazione a Ginevra

Per il momento, Hyundai non ha ancora mostrato gli interni, né ha fornito indicazioni sulla presentazione o sulle tecnologie di bordo. Si dice comunque che il guidatore sarà assistito da cruscotto digitale da 10,25 pollici, che consentirà alla Hyundai i20 (2020) di allinearsi con i suoi concorrenti. Dovremmo anche aspettarci di vedere un nuovo touchscreen di dimensioni identiche, collegato alla strumentazione come quello offerto da Mercedes, tanto per avere un’idea. Sul lato motore, ancora una volta, il marchio rimane molto silenzioso, ma i rumors parlano della presenza sotto il cofano della city car di un propulsore a benzina da 1,0 e 1,2 litri e di un nuovo 1,5 litri diesel, associati a cambi manuali o automatici.

Sarà quindi necessario attendere un altro mese prima di poter scoprire questa nuova generazione della Hyundai i20 che sarà svelata ufficialmente al grande pubblico al Motor Show di Ginevra a marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button