fbpx
AutoElettricoHotMotoriNews

MINI Cooper S e MINI Contryman: totalmente nuove e irriconoscibili

TOP AUTHOR

Monaco di Baviera – In occasione dell’IAA di Monaco di Baviera, MINI ha presentato le nuove MINI Cooper S e Countryman: sono completamente rinnovate ma soprattutto irriconoscibili, sia fuori che dentro. Le vetture appena mostrate alla stampa raprensentano quindi il futuro dello storico marchio proponendo nuove forme esterne, nuovi interni (che strizzano l’occhio ad elementi del passato), elettriche e non, ma soprattutto digitali e minimaliste. Tutte caratteristiche avveniristiche che sembrano giunte da un futuro nemmeno troppo lontano; caratteristiche alle quali – forse – dobbiamo ancora farci l’occhio.
E il famoso go-kart feeling? Quello pare che continuerà ad accompagnare il brand… anche nelle versioni elettriche. La rispsota è si: sono anche a benzina.

Nuova MINI Cooper S: no, non è un concept

mini cooper s 2023

La nuova MINI Cooper ha fatto il suo debutto qui al IAA di Monaco di Babiera. Giunta alla quinta generazione dell’iconico modello a 3 porte, richiama la tradizione del marchio con il caratteristico design MINI anche se ora le forme diventano più essenziali e perdono quelle rotondità tipiche del marchio offrendo ora linee più squadrate seppur mantenendo i segni distintivi “a cerchio” come i gruppi ottici e l’iconico schermo centrale.

nuova mini cooper mini countryman 2023

Eh si, elettriche ma anche a benzina

MINI ha ben chiaro in mente il suo futuro… e sarà un futuro elettrico. Questo però a partire dal 2030. Per questo motivo quindi le nuove MINI Cooper e MINI Countryman saranno disponibili sia con motorizzazioni benzina che elettriche e la promessa di MINI è quella di mantenere il go-kart feeling anche nelle versioni elettrificate.

Spariscono invece le versioni diesel e plug-in hybrid.

La nuova MINI Cooper sarà disponibile in quattro diversi allestimenti – Essential, Classic, Favoured e JCW – conferiscono alla nuova MINI un proprio carattere distinto.

Pneumatici.it – Ricerca pneumatici in base alla misura

Per quanto riguarda la versione elettrificata, il motore elettrico da 135 kW/184 CV della MINI Cooper E genera una coppia di 290 Nm e accelera il veicolo da fermo a 100 km/h in 7,3 secondi. Con una
potenza di 160 kW/218 CV, la MINI Cooper SE scatta da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi con una coppia massima di 330 Nm. L’autonomia determinata nel ciclo di prova WLTP è di 305 chilometri per la MINI Cooper E e di 402 chilometri per la MINI Cooper SE.

Sula carta hanno decisamente più autonomia rispetto all’attuale MINI Cooper S full electric già disponibile sul mercato.

Nuovi anche gli interni: minimalismo, tessuti e tecnologia

Bellissimi anche gli interni che fanno un notevole salto in avanti rispetto al passato: le superfici tessili rivoluzionano l’estetica rendendola davvero molto essenziale. A farla da padrona il display OLED rotondo con il nuovo sistma operativo MINI Operating System 9 che funge sia quadro strumenti che da centro delle esperienze e del comfor.

mini 2023 interni
Interni di nuova MINI Cooper S

La nuova esperienza degli interni è creata principalmente dalle superfici in tessuto. Un processo di lavorazione appositamente sviluppato viene utilizzato per creare la struttura versatile e di facile manutenzione del tessuto bicolore. Come optional, fino a sette MINI Experience Modes potranno dare vita alla plancia. Speciali proiezioni di luce estendono i colori del display rotondo su tutto il cruscotto, ampliando l’esperienza complessiva dell’interfaccia utente nell’abitacolo.

nuova mini contryman 2023
Nuova MINI Countryman

Nuona MINI Contryman, promette tanta avventura

La nuova MINI Countryman invece è ora cresciuta nelle dimensioni esterne e offre ai suoi passeggeri ancora più spazio, comfort e sicurezza – non solo nelle strade asfaltate, grazie alla trazione integrale.
A prima vista nuova Countryman sembra una fusione tra BMW iX e BMW MX (entrambi modelli provati recentemente sul nostro canale Youtube). Un mix molto particolare che a colpo d’occhio la rende forse più caratteristicha rispetto alla nuova Cooper.

Anche Countryman sarà disponibile sia in versione elettrica che con motorizzazioni a benzina (esce di produzione invece la versione plug-in hybrid).

@fjonacakalli

Viste questa mattina e… 🤯 devo ancora farci l’abitudine a queste nuove linee. Gli interni invece, senza pensarci un secondo, promossissimiii 😍 CHE NE PENSATE? #minicooper #minicountryman #iaa #fjonacakalli #drivingfjona #cars #minicooper2023 #minicoopers #minicountryman2023 #luxurycars #tiktokmotori #tiktokitalia #imparacontiktok #longervideos #fjona

♬ suono originale – Fjona Cakalli 👑

Il motore elettrico di MINI Countryman è da 150 kW/204 CV in versione Countryman E ed è in grado di generare una coppia di 250 Nm e accelerare la vettura da ferma a 100 km/h in 8,6 secondi.
Con 230 kW/313 CV, i motori elettrici della MINI Countryman SE ALL4 a trazione integrale generano una coppia complessiva di 494 Nm e acceleran la vettura da 0 a 100 km/h in 5,6 secondi. L’autonomia in ciclo di prova WLTP è di 462 chilometri per la MINI Countryman E e di 433 chilometri per la MINI Countryman SE ALL4.

mini cooper 2023 interni
Interni MINI Countryman

Interni simili ma diversi

Nell’abitacolo, la nuova e versatile MINI Countryman è il modello MINI più grande e più spazioso disponibile. Il cruscotto dal design minimale e i pannelli delle porte sono rivestiti con superfici in tessuto intrecciate. Il loro design è coordinato con otto diverse MINI Experience Modes: queste massimizzano le opzioni di personalizzazione dell’abitacolo attraverso proiezioni di luce, un’interfaccia utente personalizzabile e nuovi suoni del motore.

Anche qui – ovviamente – la presenta del display OLED centrale con un diametro di 240 millimetri con il nuovo sistema operativo. Rispetto alla nuova MINI Cooper, le bocchette dell’aria nell’abitacolo sono disposte verticalmente e, insieme alla plancia in posizione verticale, sottolineano il carattere della nuova MINI Countryman.

Come negli esterni, anche nell’abitacolo le maniglie delle porte montate verticalmente sono integrate a filo con le superfici. In combinazione con il tetto panoramico in vetro oscurato e le forme chiare e ridotte dei sedili anteriori e posteriori, l’ambiente della nuova MINI Countryman è particolarmente luminoso e spazioso. L’aumento delle dimensioni della carrozzeria offre maggiore spazio per la testa e per le gambe. I quattro allestimenti disponibili – Essential, Classic, Favoured e JCW – offrono diversi livelli di design e di equipaggiamento e conferiscono alla nuova MINI Countryman un carattere distintivo.

Quando arriveranno sul mercato? Dalle prime indiscrezioni, abbiamo saputo che MINI Countryman arriverà a gennaio 2024 mentre MINI Cooper verso la primavera.

I prezzi sono ancora un mistero.

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🎮 Xbox Games Showcase 2024: tantissimi annunci, tra grandi ritorni e novità
💻A Taiwan per toccare con mano i nuovi AI PC di ASUSEd è solo l’inizio
💬Google lancia l’app Gemini in Italia: ecco come provare l’AI su Android e iOS
🧩La strategia di Jansen Huang, il CEO-rockstar: mi ha offerto da bere e chiesto del turismo in Italia
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

 

Autore

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button