fbpx

OnePlus è noto per i suoi smartphone di fascia alta. Ogni anno almeno uno dei suoi modelli cerca di fregiarsi di essere lo smartphone più performante sul mercato. Se questo merito va condiviso con l’utilizzo di SoC potenti e una serie di altri componenti di punta presenti all’interno dello smartphone, bisogna comunque dare credito a OnePlus di avere creato una propria interfaccia, conosciuta come OxygenOS, molto performante e che non va ad intaccare sulle prestazioni dell’hardware. E per celebrare i 1500 giorni di OxygenOS, OnePlus ha deciso che pianterà un albero per ogni tweet con l’hashtag #OxygenOS.

Un tweet, un albero piantato

OxygenOS, ovviamente, trae ispirazione dall’ossigeno, un elemento di cui non possiamo assolutamente fare a meno. In occasione del completamento di 1500 giorni di OxygenOS, E per aumentare la produzione di ossigeno nel Pianeta, OnePlus ha deciso quindi di collaborare con il WWF India e di aderire alla loro campagna “Adotta un albero, promettendo di piantare un albero per ogni tweet con l’hastag #OxygenOS. Chiunque può quindi partecipare semplicemente componendo un tweet e twittandolo oggi, ovvero il 13 settembre 2019. Domani, 14 settembre 2019, OnePlus conterà il numero di tweet (e NON retweet ) con #OxygenOS e in base a questo predisporrà la piantumazione. Il processo di piantagione degli alberi avverrà in diverse fasi, ma speriamo che OnePlus mantenga la promessa fatta.


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Danilo Loda

author-publish-post-icon