fbpx
AttualitàCulturaNews

OPPO celebra il ritorno del tennis

Scopriamo come ha reso omaggio al tennis il Premium Mobile Partner

OPPO, il Premium Mobile Partner del torneo inglese di Wimbledon, ha celebrato in grande stile il ritorno del tennis dopo un anno di stop. Scopriamo in che modo OPPO ha voluto omaggiare i giocatori della competizione.

OPPO e il ritorno di Wimbledon

Wimbledon si è appena concluso e mai come quest’anno è stata un’edizione emozionante. Dopo un anno di stop a causa della pandemia da COVID-19, i tornei di tennis sono ritornati. OPPO, in quanto Premium Mobile Partner del torneo inglese, ha voluto rendere omaggio al ritorno dello sport celebrando tutti i giocatori della competizione. In particolare ha voluto concentrarsi sui più giovani, che hanno saputo mostrare in campo la loro passione per questo sport.

Il 2020 è stato un anno significativo: per la prima volta dalla Secondo Guerra Mondiale, Wimbledon è stato cancellato. Proprio per questo motivo, OPPO sta onorando il ritorno speciale del torneo attraverso la campagna “Play with Heart”. In questo modo vuole rafforzare il legame emotivo dei fan allo sport, aiutando giocatori, tifosi e appassionati a vivere il tennis in modo nuovo.

OPPO è un’azienda giovane e fin da subito ha saputo posizionarsi come uno degli esponenti più innovativi del settore. È sempre stata in grado di elevare, in modo costante, gli standard tecnologici offrendo soluzioni uniche e all’avanguardia. Inoltre, mettendo a disposizione il suo know-how, è riuscita a supportare al meglio il ritorno dello sport.

Nel suo terzo anno di partnership, l’iniziativa “Play with Heart” si inserisce nella missione più ampia dell’azienda di connettersi con la prossima generazione di sportivi e tifosi del mondo. OPPO ha creato una serie di attivazioni in tutto il mondo che hanno riacceso le passioni di giocatori e fan, sia dentro che fuori i campi da gioco.

Courting the Colour”: per dare nuova vita alla storia del tennis

Sfruttando la sua profonda conoscenza dell’imaging e di ricerca del colore, OPPO ha collaborato con Getty Images riscoprendo il colore di 7 iconiche fotografie del passato.

Ispirata dalla convinzione che la tecnologia possa aiutare a realizzare progetti unici, questa collezione fotografica porta a nuova vita la storia del tennis e i suoi momenti più significativi. Momenti che, ancora oggi, possono essere fonte di grandi emozioni e riflessioni.

Wall of Heart”: campi da tennis riqualificati per le prossime generazioni

Per incoraggiare tutti gli appassionati di tennis del mondo a dedicarsi al loro sport preferito, OPPO ha creato “Wall of Heart”. Sono una serie di attivazioni a Parigi e Londra, durante i tornei, che hanno visto la riqualificazione di campi da gioco e le donazioni alle iniziative di street tennis. L’obiettivo è quello di unire le comunità e ispirare le prossime generazioni.

Playing with Heart” all’interno degli OPPO store

OPPO ha creato una serie di attività dedicate all’interno di alcuni suoi store in giro per il mondo, permettendo a tennisti emergenti e appassionati di giocare a tennis in modo virtuale in alcuni punti vendita selezionati nel Regno Unito, Parigi, Spagna, Polonia, Indonesia, Singapore, Thailandia, Cina e molti altri.

Al di là delle performance: tutti i colori di Wimbledon da OPPO

Durante il torneo inglese, OPPO ha filmato numerose interviste, catturando il dietro le quinte della competizione attraverso l’hashtag #shotonOPPO.

Tra le diverse attivazioni ci sono anche temi speciali dedicati a Wimbledon e disponibili sugli smartphone OPPO. Inoltre è possibile trovare campagne che incoraggiano i fan attraverso le piattaforme social a rendere omaggio al loro sport preferito, condividendo la loro passione per il tennis con scatti e contenuti social attraverso l’hashtag #PlayWithHeart.

Oltre ai tornei, il brand continuerà la sua partnership con Wimbledon, promuovendo la stretta relazione tra tecnologia e sport, per supportare il settore del tennis in questa importante ripartenza.

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button