fbpx
NewsTech

Pagamenti NFC su Huawei: la partnership con Stocard

Grazie ad una collaborazione tra il produttore coreano e Stocard, Huawei accetta pagamenti NFC su Huawei AppGallery. Le transazioni saranno più rapide e sicure per tutti gli utenti europei.

Pagamenti NFC su Huawei: cosa cambia

Buone notizie per gli utenti Huawei in Europa. L’azienda coreana ha infatti stabilito una partnership con Stocard, principale portafoglio mobile europeo. Questa collaborazione comporta l’integrazione dei pagamenti NFC (Near Field Communication) su Huawei AppGallery, il terzo app store a livello mondiale. Le due realtà avevano già unito le forze per la gestione delle carte fedeltà, e rinnovano oggi il sodalizio. L’integrazione delle transazioni NFC nelle funzionalità del Huawei Mobile Services (HMS) Core, consente di poter effettuare pagamenti senza contatto tra smartphone Huawei. Questa modalità è stata, almeno per il momento, integrata per tutti i dispositivi di Italia, Germania Francia, Paesi Bassi e Regno Unito.

Pagamenti smart per transazioni veloci

Oltre a ridurre l’ingombro del portafoglio, l’introduzione dei pagamenti NFC offre agli utenti di smartphone Huawei un facile accesso a tessere e voucher, rendendo la raccolta dei punti fedeltà ancora più semplice. Ulteriori sconti, coupon e volantini saranno disponibili tramite l’app. Saranno utilizzabili su qualsiasi tipologia di prodotto, dai biglietti aerei alle carte regalo dei numerosi rivenditori partner (Tchibo MediaMarkt, Douglas, IKEA e molti altri). Avendo un bacino di 60 milioni di utenti, Stocard ha scelto di migliorare ulteriormente i propri servizi attraverso l’integrazione in HMS Core. I clienti Stocard in Europa possono ora utilizzare l’app disponibile su HUAWEI AppGallery. Questa sarà utile per ricaricare il proprio conto o carta prepagata ed effettuare transazioni presso qualsiasi punto di accettazione Mastercard.

“Offriamo soluzioni bancarie all’avanguardia”

“Siamo entusiasti della collaborazione con Huawei per l’implementazione delle funzionalità NFC in HMS Core e offrire agli utenti così un’esperienza di acquisto più comoda”, ha affermato David Handlos, Founder & CEO di Stocard. “L’integrazione segna un’importante pietra miliare nel nostro impegno nel fornire agli utenti una soluzione bancaria all’avanguardia. Siamo grati a Huawei per il supporto durante tutto il processo di integrazione e per essere al nostro fianco in questa visione”.

In merito alla partnership si è espressa anche Huawei, a parlare è stato Pier Giorgio Furcas, Deputy General Manager Huawei Consumer Business Group Italia, che ha dichiarato: “In Huawei, amiamo supportare i nostri partner in modo che possano offrire ai propri clienti un servizio più competitivo, sia attraverso il miglioramento delle app che con il supporto allo sviluppo del business. La nostra massima priorità è continuare a offrire ai nostri partner la tecnologia e i servizi di cui hanno bisogno per fornire la migliore esperienza possibile ai loro clienti”

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button