!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
huawei 5g

Huawei conquista il Most Innovative 5G Enterprise Partnership/Trial
Importante riconoscimento per Huawei


Huawei si è aggiudicata il premio Most Innovative 5G Enterprise Partnership/Trial. A garantire alla casa cinese la conquista di quest’importante riconoscimento è stato il progetto congiunto avviato e portato avanti con successo per combattere la pandemia a Wuhan con il 5G. Il premio è stato consegnato a Huawei in occasione del 5G World 2020 Summit, svoltosi online.

Huawei conquista un importante premio per il suo 5G

Grazie al progetto per combattere la pandemia a Wuhan, Huawei ha conquistato il premio Most Innovative 5G Enterprise Partnership/Trial. Tale riconoscimento testimonia i benefici portati dalle innovative applicazioni della tecnologia 5G di Huawei. In particolare, vengono evidenziate le applicazioni del 5G nell’ambito della sanità intelligente. 

Huawei ha lavorato al fianco di numerosi ospedali, istituzioni mediche e enti governative sin dall’inizio della pandemia. Il progetto ha coinvolto 1.850 medici, 3.400 infermieri e 8.350 pazienti, contribuendo all‘incremento del tasso di guarigione. La conquista del Most Innovative 5G Enterprise Partnership/Trial rappresenta, quindi, un importante riconoscimento per la casa cinese.

Le potenzialità del 5G

Sfruttando il 5G e la sua affidabilità, tutti i dispositivi medici necessari per l’assistenza sanitaria intelligente hanno la massima priorità di accesso e programmazione. Il progetto ha permesso di combattere il Covid-19 fornendo informazioni a enti governativi locali, istituzioni mediche e diverse altre realtà. 

Grazie al 5G di Huawei è stato possibile avviare un sistema di reti di scambio di informazioni mediche di base negli ospedali temporanei di Huoshenshan e Leishenshan. Da notare anche la creazione di una piattaforma di Big Data per il controllo e la prevenzione di ogni tipo di pandemia.

Il 5G, inoltre, permette di abilitare un’ampia gamma di servizi con la trasmissione in tempo reale, la collaborazione da remoto, la consultazione dei reporti medici, il controllo dello stato degli indumenti protettivi. Da notare anche la possibilità di accedere a servizi di diagnosi remota tramite 5G.

HUAWEI P40 (nero) senza Simlock, senza marchio
  • Tripla fotocamera da 50+16+8mp e fotocamera frontale da 32mp più fotocamera infrarossi
  • Batteria da 3800 mah con tecnologia supercharge 22,5w
  • Sistema operativo android open source 10 + emui 10.1

Davide Raia

                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link