fbpx
NewsTech

Panda Security analizza ChatGPT per verificare i rischi per gli utenti

Panda Security ha deciso di analizzare il prototipo di chatbot, ChatGPT, per capire i reali rischi che potrebbero correre gli utenti.

Chat GPT è pericoloso? Panda Security prova a dare una risposta

NordVPN, Miglior servizio VPN in Italia

Ultimamente si è parlato moltissimo di ChatGPT e della sua grande diffusione, ma all’interno della società sono molti gli interrogativi che stanno nascendo: ChatGPT è pericoloso per l’integrità delle persone online e offline? Potrebbe essere utilizzato da criminali informatici per rendere più efficaci i cyber attacchi?

Facciamo un passo indietro e specifichiamo anzitutto cos’è ChatGPT.

ChatGPT è un prototipo di chatbot realizzato dall’azienda OpenAI per sostenere conversazioni con esseri umani, tramite un addestramento del modello per interagire al meglio. Grazie a queste sessioni di training, il chatbot fornisce risposte articolate, pertinenti e reali.

Le applicazioni pratiche di GPT sono molte:

  • chatbot personalizzata;
  • traduzione automatica;
  • creazione e analisi di contenuti;
  • produzione di notizie e contenuti informativi;
  • completamento e suggerimento di testo;
  • sintesi vocale;
  • comprensione del testo.

Negli ultimi mesi in molti hanno sollevato dubbi riguardo l’impatto di ChatGPT sulla sicurezza informatica, per questo motivo Panda Security ha analizzato il programma individuando 3 principali pericoli:

  • E-mail di phishing: ChatGPT potrebbe essere utilizzato per scrivere e-mail e testi per siti di phishing, omettendo i soliti errori ortografici che aiutano a riconoscere i tentativi di truffa;
  • Script dannosi e malware: se alimentato con stringhe di codice dannoso, ChatGPT è in grado di replicarle e combinarle.
  • Social engineering: è possibile fare delle domande a ChatGPT e ottenere informazioni per confezionare un attacco di spear phishing o social engineering ai danni di una persona.

Inoltre, i cybercriminali non hanno perso tempo, iniziando una campagna sui social network dove creano account simili agli ufficiali di OpenAI per spingere gli utenti a scaricare un programma fittizio come client desktop per ChatGPT, che installa, all’insaputa dell’utente, un Trojan stealer ideato per rubare le informazioni collegate agli account salvati su vari browser.

I consigli di Panda Dome

Per proteggersi da questa tipologia di attacco Panda Security raccomanda una suite di sicurezza completa come Panda Dome. Inoltre l’azienda ha elaborato alcuni consigli di condotta per mettersi a riparo dai rischi:

  • diffidate da e-mail proveniente da mittenti sconosciuti o link che promettono facili guadagni, premi o eventualità fin troppo benevoli;
  • quando siete alla ricerca di un software online verificate che il sito dal quale è necessario scaricare il programma sia legittimo;
  • effettuare il download dei software dai siti ufficiale dell’azienda o del servizio che si intende utilizzare;
  • elaborate password sicure e uniche e attivate l’autenticazione a due fattori.
SOFTWARE ANTIVIRUS PANDA DOME ADVANCED 2 LICENCIAS WINDOWS...
  • SOFTWARE ANTIVIRUS PANDA DOME ADVANCED 2 LICENCIAS WINDOWS ANDROID IOS MAC

Ultimo aggiornamento 2024-07-22 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🎮Il video del monaco buddista che gioca a Super Mario (e prega per ogni nemico ucciso)
 
💍A cosa serve un anello smart? | La prova di RingConn Smart Ring
 
💬noplace è l’applicazione più scaricata su App Store: scopriamo di cosa si tratta
 
Chi ha detto che il fotovoltaico deve essere complicato?
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Autore

  • Maria Stella Rossi

    Mangiatrice seriale di biscotti e ghiotta di pizza, adoro scrivere da sempre, ancor prima di imparare a tenere per bene una penna fra le dita. Sono una grande appassionata di libri, telefilm, film, videogiochi e cucina, mentre il mio sogno nel cassetto è quello di riuscire a catturare ed addomesticare una Furia Buia. Ma anche continuare a scrivere non è poi così male come desiderio.

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button