fbpx

Path in the wood è un’esperienza inedita di realtà virtuale che unisce realismo, pittura a mano e tecnologia. E’ stato presentato il 26 novembre in collaborazione con Amazon Xmas San Babila

Amazon Xmas San Babila

L’Amazon Xmas San Babila giunge alla seconda edizione di un appuntamento che si prevede diventerà un punto di riferimento. In occasione della settimana del Black Friday, il colosso dei marketplace apre le porte dello spazio esperienziale per celebrare le offerte e la stagione dello shopping natalizio. Durante questa occasione sono stati allestiti tre piani di prodotti, offerte, idee e soluzioni disponibili su Amazon divisi in aree tematiche, all’ingresso è stata fatta scaricare un’app ai vari visitatori, in grado di vivere esperienze in realtà virtuale in appositi spazi predisposti. Questo nuovo modo di presentare i propri prodotti si sposta maggiormente sul far vivere all’utente un’esperienza completa di immersione e interazione, in grado di portare il cliente finale in uno shopping 3.0.

Path-in-the-wood

Path in the wood: esperienza in realtà virtuale firmata HP

Anche HP ha preso parte a questo evento, così come numerosi e importanti brand non solo tecnologici. Per l’occasione HP ha presentato un’esperienza chiamata “Path in the wood”. Path the wood è stata un’occasione dove i visitatori hanno avuto la possibilità di sperimentare la nuova tecnologia di visori virtuali HP: HP Reverb VIrtual Reality Headset. All’interno di questo percorso gli utenti hanno sperimentato una passeggiata in una foresta virtuale in un viaggio diviso in tre momenti. un’avventura immersiva che ha unito un’opera artistica alla tecnologia virtuale.

Path in the wood prodotta da PORTAL VR

L’installazione-esperienza, ospite dell’Amazon Xmas San Babila, è prodotta da PORTAL VR, una realtà tutta italiana, dedita allo sviluppo di esperienze immersive in realtà virtuale. L’azienda è conosciuta per la specializzazione in sistemi di Virtual Reality, ed è stata una delle prima ad aver realizzato una stanza dedicata al VR, dove oltre che l’immersività data dal visore si hanno ulteriori dimensioni di interazione grazie a strutture che consentono di muoversi anche in gruppo interagendo in multiplayer con il visore.

[amazon_link asins=’B07SSXVD1Q’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e991182e-bf72-4a58-b0ed-9ac68081696c’]

Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Alessandro Santucci

author-publish-post-icon
Videogiocatore nato, perito informatico, lettore, nerd, imprenditore digitale.. Mi piace definirmi "Apprendista": un apprendista multidisciplinare, essere apprendisti è uno stile di vita, non si smette mai di imparare.