fbpx

Huawei Developer Day è la prima conferenza italiana dedicata ai developer, un evento dedicato ad aziende, web agencies ed alla community degli sviluppatori. Si è svolta a Milano il 26 novembre e per l’occasione Huawei ha presentato un piano di incentivi dedicati al Bel Paese.

Huawei Developer Day: annunciato un piano di investimenti per 10 milioni di Dollari

Nel corso della conferenza, l’azienda cinese ha presentato un piano di investimenti destinati all’italia, unito anche all’ufficializzazione del Huawei Developer Program. Le iniziative presentate sono volte a sostenere ed incrementare lo sviluppo di soluzioni software avanzate e contemporaneamente promuovere l’integrazione dei servizi HMS (Huawei Mobile Service). Per accedere al programma , tra gli altri requisiti richiesti, sarà presa in considerazione la rilevanza del partner per il territorio e la velocità di integrazione dei servizi HMS all’interno delle proprie applicazioni. Parte di questi investimenti saranno corrisposti attraverso incentivi economici, in parte invece verranno riconosciuti attraverso attività di marketing e comunicazione per incrementare la visibilità delle app degli sviluppatori. Per sostenere ulteriormente l’underground dei software developer e delle startup, Huawei ha presentato un modello di business con una suddivisione dei ricavi del primo anno molto vantaggioso: l’85% al developer ed il 15% all’azienda.

Huawei-Developer-Day

Huawei Developer Program: un programma di supporto non solo economico

All’interno del programma presentato sono incluse attività di advertising e comunicazione, visibilità attraverso eventi e canali proprietari del colosso cinese, supporto tecnico e formazione. Huawei metterà a disposizione una training center all’interno della sua sede di Milano, dando la possibilità di partecipare ad eventi formativi specifici con trainer ufficiali. Il programma prevede tre differenti livelli, Silver, Gold e Platinum. Per queste tre fasce sono stati stanziati rispettivamente 100mila, 300mila, ed oltre 300mila dollari (per questa ultima fascia sono previsti anche dispositivi Huawei in comodato d’uso a lungo termine per test e debugging).

Intervento di Pier Giorgio Furcas sullo Huawei Developer Day

L’Italia è sempre stato un Paese strategico per Huawei. Negli ultimi anni siamo cresciuti in maniera esponenziale e dobbiamo il nostro successo ai consumatori e ai partner che ci hanno scelto e hanno creduto nelle potenzialità dell’azienda. Oggi, in occasione del primo Developer Day italiano, vogliamo confermare il nostro impegno verso il Paese, sostenendo la comunità degli sviluppatori Italiani. Grazie ai 10 milioni di dollari di investimento stanziati per il nostro mercato e al Huawei Developer Program, vogliamo supportare coloro che contribuiranno allo sviluppo dell’ecosistema Huawei e tutti i developer che vorranno lavorare con noi per scrivere il futuro dei nostri prodotti e servizi”- Pier Giorgio Furcas Deputy Genera Manager Huawei CBG Italia

L’ecosistema Huawei e i suoi numeri

Per dotare gli sviluppatori di tutti gli strumenti necessari a lavorare in sinergia con i prodotti dell’azienda, Huawei metterà a disposizione entro il 2019 circa 24 kit HMS Core. All’interno di questo pool di servizi ecco un resoconto dei numeri dell’ecosistema Huawei e alcune delle peculiarità presentate durante la Huawei Developer Day.

 

HMSHuawei AppGalleryHuawei TemiHuawei VideoHuawei Mobile CloudHuawei ID
  Oltre 1.07 milioni di sviluppatori registratiDisponibile in oltre 170 PaesiOltre 70 milioni di utenti attivi mensilmente (global)Oltre 140 milioni di utenti attivi mensilmente (global)Oltre 160 milioni di utenti attivi mensilmente (global)  Oltre 100 milioni di profili utente creati al di fuori della Cina
Oltre 570 milioni di utenti in 170 Paesi390 milioni di utenti attivi mensilmente a livello globaleOltre 280 milioni di Temi vengono scaricati ogni anno al di fuori della CinaA breve disponibile in oltre 20 mercati internazionaliIl numero di utenti che usano Mobile Cloud per ripristinare i propri dati è cresciuto del 506% YoY nel 2018
Oltre 50.000 app integrate con HMS Core180 miliardi di download l’annoGli utenti che scelgono temi a pagamento sono cresciuti del 172% nel 2018
Huawei Ability Gallery

Una piattaforma proprietaria per supportare sviluppatori e aziende per i loro servizi automatizzati nella distribuzione smart dei contenuti. Grazie a questa soluzione si è in grado di collegare tutti i dispositivi, smartphone, wearable, tablet ecc in un unico ecosistema con la compatibilità di servizi accessibili tramite smartcard, pagine html 5, o applicazioni di terze parti.

OAID – Open Advertising ID

La risposta di Huawei per offrire advertising personalizzato in linea con le nuove direttive per la privacy per meglio proteggere la privacy e i dati degli utenti. A supporto di questa innovazione sono state strette numerose partnership  tra cui AppsFlyer, leader mondiale nell’analisi di mercato globale e mobile marketing.


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Alessandro Santucci

author-publish-post-icon
Videogiocatore nato, perito informatico, lettore, nerd, imprenditore digitale.. Mi piace definirmi "Apprendista": un apprendista multidisciplinare, essere apprendisti è uno stile di vita, non si smette mai di imparare.