fbpx

PCI Express 6.0 in arrivo nel 2021


Non è passato molto tempo del lancio dello standar PCI Express 5.0 che il PCI SIG, l’ente che riunisce i produttori hardware che utilizzano questa connessione, ha già pre-annunciato l’arrivo di PCI Express 6.0 pensato per portare i tassi di trasferimento I / O a 256 gigabyte al secondo (GBps).

Da PCI-E 5.0 a PCI-E 6.0 in poco tempo

Meno di un mese fa, al Computex di Taipei, AMD ha annunciato che il chipset X570 e la CPU Ryzen 3800X sarebbero stati i primi a supportare PCI Express 4.0 e la sua interfaccia a 64GBps. La maggior parte dei PC è ancora dotato di PCI Express 3.0, che equivale a trasferimenti di dati pari a 32GBps. Alcuni giorni dopo è stata pubblicata la specifica PCI Express 5.0 , che supporta fino a 128 GBps. È troppo presto per dire quando arriveranno i prodotti che supporteranno tale interfaccia di connessione, anche se molto probabilmente dovremmo aspettarceli nei primi mesi del 2020.

Il pre-annuncio del PCI SIG riguardante lo standard PCI Express 6.0 parla del 2021 come obiettivo per il rilascio delle specifiche. Ci si aspetta quindi che i prodotti basati su tale specifica compaiano circa un anno dopo.

Il PCI SIG sta correndo ad un ritmo un po’ simile alla legge di Moore per le CPU. Il SIG si occupa di raddoppiare la larghezza di banda I / O ogni tre anni, il che significa che lo standard PCI Express di SIG deve tenerne conto e persino cercare di superare questo obiettivo. A dire il vero però ci sono voluti più di sei anni tra PCI Express 3.0 (2010) e PCI Express 4.0 (fine 2017), ma il SIG sembra essere tornato coerente con quanto si è prefissato quando è nato.

PCI Express 6.0

PCI Express 6.0: le specifiche note

Tecnicamente, PCI Express 6.0 supporta una velocità raw di 64 gigatransfer su una configurazione x16. Utilizza la codifica PAM-4, sfruttando l’attuale 56G PAM-4 già utilizzata nel settore. Include anche la correzione degli errori ia bassa latenza. Ancora più importante, è anche retrocompatibile con le precedenti specifiche PCI-E, come lo erano state anche le precedenti versioni.


Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.