fbpx
pinterest ricerche ricette

Pinterest lancia i Pin Storia in Italia
Pinterest testa i Pin Storia con alcuni creator italiani selezionati


Arrivano in Italia i Pin Storia, una nuova funzionalità di Pinterest che permetterà ai creator di condividere sempre più contenuti con i propri utenti.  Si tratta di un format che già conosciamo bene, ma che risulta piuttosto innovativo per questa piattaforma.

Per la prima volta, il social permette ai creator di condividere in modo nuovo immagini, video, voci fuori campo e frammenti di testo. In questo modo, possono ispirare gli utenti e raccontare loro alcuni frammenti della propria vita. Seppur in fase beta, si tratta quindi di una gran bella novità per gli appassionati di Pinterest. Ma vediamo di cosa si tratta nello specifico.

Pin Storia: arriva in Italia la nuova funzione di Pinterest

Chi conosce bene Pinterest sa che l’obiettivo della piattaforma è quello di permettere a tutti gli utenti di condividere le proprie idee con l’intera community. In fondo, il social è frequentato da oltre 400 milioni di persone proprio per la sua abilità di fornire idee da cui trarre ispirazione: sia che si tratti di una ricetta healthy per la cena, sia che riguardi l’arredamento dal design minimale del vostro angolo ufficio in casa. E, in questo senso, i Pin Storia non fanno altro che fornire un ulteriore strumento ai creator per ispirare il proprio pubblico.

Pin Storia PinterestNon c’è da stupirsi, allora, che alcuni dei creatori che hanno avuto modo di provare la funzione in anteprima abbiano notato come questa permette di incrementare l’engagement con il pubblico. Clio Zanmatteo, ad esempio, ha commentato così la nuova funzionalità: “L’introduzione di questo nuovo formato interattivo e coinvolgente rende Pinterest una piattaforma ancora più innovativa e creativa. Trovo che i Pin Storia diano maggiori possibilità di interazione ai Pinner, che hanno accolto le novità con grande interesse e partecipazione”.

Per il momento Pinterest sta testando la funzione con una serie di creator italiani selezionati, ma a breve potrebbe ampliare questa possibilità. In ogni caso, una cosa è certa: la piattaforma sta facendo notevoli passi in avanti, soprattutto dopo aver superato il record dei 400 milioni di utenti.

No products found.

 


Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.