fbpx

Prima della presentazione di Google Pixel 4 sono già stati scritti fiumi di parole, e il dispositivo è stato analizzato e descritto fin nei più piccoli particolari. Una tale mole di informazioni, piuttosto infrequente per dei leak, è stata provocata da Google stessa. Big G infatti ha confermato ufficialmente l’esistenza di Pixel 4 e Pixel 4 XL a giugno, mesi prima rilascio.

Come dove e quando ci sarà l’evento?

L’azienda ha invitato i giornalisti a New York il 15 ottobre, per vedere “A few new things made by Google“.
L’invito lascia intendere che avverrà non solo la presentazione di Pixel 4 ma anche di altri dispositivi. Diventa quindi sempre più probabile la presentazione di un nuovo tablet, magari un successore del Pixelbook 2017 o un sostituto del Pixel Slate dello scorso anno. Magari l’implementazione di un proprio Face ID e lo  sviluppo di Project Soli, entrambi implementati sui nuovi Pixel, porteranno una ventata di novità in un mercato, come quello dei tablet, che sta perdendo giorno dopo giorno sempre più quote. Nell’evento dell’anno scorso Google aveva presentato, oltre al resto, anche la versione aggiornata di Chromecast e Nest Hub, di cui da poco è disponibile la nuova versione Nest Hub Max.

Google potrebbe inoltre utilizzare questo evento per presentare il frutto del recente accordo con Fossil, che potrebbe forse concretizzarsi in un “Pixel Smartwatch“. Le probabilità sono contrarie a un evento del genere, ma un dispositivo da polso aumenterebbe l’offerta hardware di Big G, rendendola davvero completa… E poi sognare non costa nulla.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Marco Sacchet

author-publish-post-icon
Studente di ingegneria informatica, nerd da quando ne ho memoria, metallaro impenitente, spero di poter condividere con voi un po' della mia passione per il mondo della tecnologia!