fbpx
NewsVideogiochi

Pokémon GO ha guadagnato cifre pazzesche in un solo anno

Il famoso gioco per dispositivi mobile ha guadagnato un miliardo di dollari

Anche se uscire alla ricerca di nuovi Pokemon è stato molto più difficile in questo 2020, alcune modifiche al gioco e  la presenza di giocatori con più tempo a disposizione del solito, hanno permesso a Pokemon GO di guadagnare cifre pazzesche in un solo anno.

Sensor Tower riferisce che il famoso gioco per dispositivi mobile, fino ad ora, ha raccolto un miliardo di dollari nel 2020. Oltretutto il gioco ha superato i quattro miliardi di dollari di entrate a vita: ora il suo totale è di circa 4,2 miliardi di dollari.

Pokémon GO guadagna cifre pazzesche

Pokémon Go Luglio 2020

Queste che vi abbiamo riportato qui sopra, tramite Sensor Tower, sono stime basate sull’analisi del sito. Ciò significa che il gioco, uscito a luglio 2016, è senza dubbio ancora molto popolare. Al momento il 2020 risulta l’anno più importante per titolo per mobile, poiché ha permesso di guadagnare cifre tanto alte.

Prima di questo, c’è stato ovviamente il 2019 che ha permesso al gioco di guadagnare circa 902 milioni di dollari. Attualmente il gioco ha ancora due mesi per guadagnare ulteriormente e stabilire un nuovo record con i fiocchi.

Pokemon Go è il terzo gioco per dispositivi mobili con il maggior incasso in tutto il mondo per l’anno, dietro PUBG Mobile (che ha guadagnato davvero molto) e Honor of Kings.

In seguito alla pandemia da COVID-19, a causa della quale molte persone sono costrette a rimanere a casa e spostarsi solo per motivi validi, gli sviluppatori del gioco mobile hanno apportato alcuni importanti cambiamenti. Ad esempio è possibile partecipare ai Raid direttamente da casa propria.

Al momento però, alcune di queste modifiche sono state revocate.

Ora tutti i fans devono essere pronti e prepararsi per gli eventi di novembre 2020, che includono interessanti Raid e un weekend speciale di GrubHub.

 

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button