fbpx
MotoriNews

P-CAR: la certificazione delle tecnologie delle smart car passa per il cloud

Si tratta del primo laboratorio europeo per la certificazione delle tecnologie delle smart car del futuro

Il progetto P-CAR di Radiolabs è il primo laboratorio europeo per la certificazione delle tecnologie che caratterizzeranno le smart car del futuro. Il laboratorio opera completamente da remoto dall’Aquila e può contare su di un elevato numero di strumenti virtuali gestiti in Cloud per la connessione con i laboratori europei che sviluppato tecnologie abilitanti per la mobilità del futuro.

Nasce il progetto P-CAR

La Smart Mobility è un tema sempre più rilevante e, come confermano i dati dell’Osservatorio Smart Car del Politecnico di Milano, anche nel 2020 il mercato della Connected Car ha mantenuto un valore di 1.8 miliardi di euro senza che l’emergenza riuscisse a scalfirlo. Da notare che il numero di comuni italiani che ha avviato almeno un progetta sui temi della Smart Mobility è cresciuto dal 54% del 2019 al 60% del 2020.

Il nuovo progetto P-CAR punta, quindi, a diventare il primo laboratorio del suo genere in Europa. Il progetto è finanziato dalle agenzie spaziali europea (ESA) e italiana (ASI), si occupa di supportare la certificazione delle piattaforme di localizzazione in sicurezza multi-sensore. Vengono sfruttati, in particolare, i sistemi di navigazione satellitare Galileo e il 5G.

A coordinare il progetto P-CAR c’è il consorzio RadioLabs. Si tratta di un consorzio di ricerca senza fini di lucro che annovera tre enti accademici (le Università degli Studi di Roma TRE e Tor Vergata, e l’Università dell’Aquila) oltre a due partner industriali (WESTPOLE, System Integrator italiano, e Hitachi Rail STS. Nel progetto è-Car è incluso anche il Polo per l’Innovazione nell’Automotive (IAM).

Il sistema Cloud è gestito da WESTPOLE

L’architettura Cloud, fondamentale per la connessione tra i centri di ricerca e i laboratori oltre che per la gestione dei test sul campo, sarà realizzata da WESTPOLE, System Integrator e player di riferimento in ambito Cloud e Managed Service. Massimo Moggi, Presidente e CEO di WESTPOLE dichiara: “Per questo motivo la nostra missione insieme a RadioLabs è quella di supportare attivamente la realizzazione di un centro d’avanguardia per il nostro Paese, fornendo strumenti e soluzioni integrate per accompagnare lo sviluppo dei veicoli di nuova generazione: geo-localizzati, connessi e sicuri”

 

Offerta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button