fbpx
Tech

Nuova collaborazione per il futuro dei display

Qualcomm e BOE uniscono le forze per l'innovazione

Qualcomm Technologies e BOE Technology Group hanno annunciato nelle ultime ore una nuova partnership strategica. Le due aziende uniranno le proprie competenze nel campo dei sensori a ultrasuoni e dei semiconduttori per sviluppare nuovi display innovativi. Il mondo degli smartphone (e non solo) è in continua evoluzione ed è importante che anche gli schermi tengano il passo.

Qualcomm e BOE pronti a creare il display del futuro

Appunto però non si tratta solamente del mercato mobile. L’obiettivo della nuova collaborazione vuole coprire tutti i settori tecnologici fino ad arrivare a quelli più avanzati ed innovativi, come Extended Reality e Internet of Things. Unendo le conoscenze messe a disposizione dalle due aziende, si potranno offrire prodotti sempre più integrati. E soprattutto che offriranno tante nuove possibilità agli utilizzatori e agli sviluppatori.

Un esempio è quello dei sensori di impronte digitali. Già nell’ultimo periodo Qualcomm e BOE hanno collaborato attivamente per integrare i sensori 3D Sonic della prima negli schermi OLED della seconda. Questo permetterà la creazione di nuovi prodotti con soluzioni di rilevamento delle impronte digitali più compatte e sicure che mai. Si allargherà quindi lo spettro del design dei dispositivi in maniera sensibile. Senza contare tutti i vantaggi in termini di riduzione dei costi nella gestione della supply chain e quindi dello sviluppo.

Roawen Chen, Senior Vice President e Chief Operations Officer di Qualcomm Technologies, ha così commentato l’annuncio della collaborazione:

Qualcomm Technologies continua a impegnarsi nel miglioramento della nostra collaborazione in Cina e l’accordo con BOE non rappresenta che un ulteriore esempio della nostra dedizione e dell’impegno di lungo termine nel guidare l’innovazione in questo vivace ecosistema.

Attraverso questa collaborazione stiamo dando agli OEM l’opportunità di progettare device all’avanguardia con l’integrazione di display OLED realizzati con l’aiuto della tecnologia di sensori per impronte digitali Qualcomm 3D Sonic. L’obiettivo ora è quello di rafforzare la nostra collaborazione innovativa con BOE per essere ancora più competitivi in aree strategiche come 5G, XR e IoT“.

Offerta
Samsung Galaxy S10 Smartphone, Display 6.1" Dynamic AMOLED,...
  • Grazie all'aggiornamento software*; a partire da Aprile 2020; l'esperienza fotografica con Galaxy S10 cambia; sono...
  • Il display Infinity-O Dynamic AMOLED offre una maggiore risoluzione, colori vividi e un contrasto elevato
  • La batteria del Galaxy S10 diventa intelligente: impara dalle tue abitudini e ottimizza le prestazioni del tuo...

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button