fbpx
Rainbow Six NA Major league

Rainbow Six Siege: al via il Major statunitense
Questa sera avrà luogo l'inizio del Rainbow Six Siege NA Major League. Scopriamone i dettagli.


Torniamo in quel di Rainbow Six Siege con un nuovo fantastico appuntamento: questa sera avrà inizio il Rainbow Six NA Major.
Il Six Major è uno degli eventi più attesi nel mondo dello sparatutto online di casa Ubisoft, uno dei ritrovi più importanti dopo il Six Invitational. Terminate le fasi della League è quindi giunto il momento di tuffarsi in questa nuova fantastica sfida che, quest’anno, si svolgerà completamente online.

Questa sera avrà inizio il Major americano, ma andiamo prima a vedere tutti i dettagli in merito a questo grande evento. Rainbow Six NA Major league

Un evento un po’ spezzettato

Quest’anno, diversamente da quelli precedenti, il Major avrà luogo soltanto online. Per questo motivo, per venire incontro a tutte le esigenze, l’evento è stato suddiviso in quattro appuntamenti locali.
Nel dettaglio abbiamo il Rainbow Six NA Major (che si svolgerà questa sera), l’EU Major (che sarà disputato la terza settimana di agosto) e i due LATAM e APAC Major (che hanno già avuto luogo).

Andiamo quindi a vedere un po’ più nel dettaglio lo svolgimento di ogni segmento.

Rainbow Six NA Major 2020

Tra gli appuntamenti più attesi, insieme a quello europeo abbiamo sicuramente il Major nordamericano. Per quanto concerne questo Rainbow Six NA Major online, vediamo contendersi il titolo tre delle migliori squadre della divisione USA e una quarta che arriva da un ulteriore turno di qualificazione.

Nel dettaglio, partecipano a questa sessione gli SpaceStation Gaming (vincitori del Six Invitational 2020), gli  Oxygen, il Team SoloMid e i DarkZero. L’evento inizierà alle 12:30 PM EDT (18.30 per quanto ci riguarda) e vedrà sfidarsi i team in tre differenti match. La schedule sarà così composta:

Chi si porterà a casa la vittoria? I favoriti sembrano essere gli SpaceStation, ma chi lo sa, le altre squadre potrebbero anche sorprenderci. Rimaniamo in attesa e che i giochi abbiamo inizio! NA Six Major

Rainbow Six APAC Major

L’APAC Major è stato quello più complicato, poiché ogni sotto-categoria ha avuto un evento dedicato. In breve si sono sfidate, in una serie di tre diversi appuntamenti, le migliori squadre di ogni divisione.
Le sei migliori della divisione Nord (Singapore, Giappone, Corea del Sud e Thailandia), le quattro dei campionati dell’Asia meridionale (nazioni come India, Pakistan, Bangladesh) e le tre migliori squadre provenienti dai campionati nazionali dell’Oceania (ovvero l’Australia e la Nuova Zelanda).

La sezione Oceania ha coronato vincitori i Wildcard Gaming, gli Union Gaming sono stati i campioni dell’Asia meridionale e, infine, i campioni della sezione nord sono stati i coreani Claoud9. Wildcard

Rainbow Six LATAM Major

A concorrere al titolo della sezione LATAM sono state le quattro migliori squadre della divisione Brasile. L’evento si è disputato la scorsa settimana e d è stato molto seguito. Le squadre coinvolte sono state: FaZe Clan, Liquid, Ninja in Pyjamas e oNe Esports.

Le sfide sono state parecchio combattute, in particolare tra NIP, FaZe e Liquid, sebbene, alla fine, i NIP abbiamo dato il meglio confermando una vittoria schiacciante.

Per terminare si sono scontrate in una partita secca le due migliori squadre della neonata divisione Messico: la vittoria è andata agli Estral Esports. Nella divisione America latina, invece, hanno vinto i Coscu Army. NIP Major winner


Giulia Garassino

Ingegnere Aerospaziale da sempre amante di videogiochi e tecnologia. Cresciuta con Crash Bandicoot, Spyro e Metal Slug. Competitiva sugli FPS, non si lascia scappare platform, hack & slash e GDR. Il mio titolo preferito? Nier Automata. Il gioco su cui ho speso più ore? Battlefield, che domande! Eppure, una grandissima fetta del mio cuore è occupata da Fable, amore di vecchia data. Dimenticavo, ho provato così tante tastiere che, a occhi chiusi, potrei dirvi che switch montano!