fbpx
CulturaFeaturedTech

Da TikTok a Broadway: la storia del musical di Ratatouille e del suo debutto in streaming

La storia dell'incredibile successo di Ratatouille, il musical nato per gioco su TikTok

La storia del musical di Ratatouille nato su TikTok, Ratatouille: The TikTok Musical,  ha davvero qualcosa di incredibile. In questi mesi una serie di contenuti condivisi sulla piattaforma social da utenti e creator sono diventati una vera e propria performance teatrale. Sembra un sogno, eppure la pandemia è riuscita a fare anche questo. E dato che i teatri e i cinema sono chiusi ormai da molto tempo, non c’è da stupirsi che gli amanti di Broadway abbiano trovato una soluzione alternativa per godersi lo spettacolo: lo streaming.

Ratatouille, il musical virtuale

Un musical virtuale, d’altronde, è proprio quello di cui si aveva bisogno in questi tempi. Così, nella notte tra l’1 e il 2 Gennaio ha debuttato online il musical ispirato a Ratatouille, il noto film di animazione della Disney che racconta le vicende di Remy, un topo che sogna di diventare uno chef a Parigi. Lo spettacolo in streaming ha fatto il tutto esaurito, vendendo oltre 1 milione di dollari di biglietti. Una cifra sostanziosa, di cui una parte sarà destinata a beneficio dell’Actors Fund, un’associazione a tutela di artisti e lavoratori dell’industria dell’intrattenimento, molti dei quali hanno perso il lavoro in questi mesi.

Ma vediamo più da vicino la storia di questo musical in streaming e cerchiamo di capire come sia davvero riuscito ad ottenere un successo tanto incredibile. In fondo, da TikTok a Broadway la strada sembra lunga, ma Ratatouille ha davvero bruciato le tappe.

Da TikTok a Broadway: come è nato il musical di Ratatouille?

Siamo abbastanza certi che tutti si siano chiesti come sia possibile che un musical nato su TikTok sia riuscito a finire a Broadway. E anche se in questi tempi siamo davvero stati abituati a tutto, la storia di Ratatouille sembra comunque essere fuori dal comune. Qualche mese fa Emily Jacobsen – alias Em Jaacs –, una 26enne Newyorkese amante della musica e del mondo Disney, ha condiviso una sua personale rivisitazione di Wap, una canzone di Cardi B e Megan Thee Stallion. Più che di un remake, si trattava di una piccole ode a Remy, il topo protagonista del film di animazione della Disney. Non a caso, il brano è stato intitolato “Remy, the ratatouille, the rat of my dreams”.

@e_jaccs

Reply to @teal_lover287

♬ WAP atouille – Emily Jacobsen

Di per sé, il contenuto ha ottenuto un successo discreto, ma quello che davvero lo ha reso celebre è stato l’algoritmo che governa TikTok. Il video di Em Jaccs è finito nella sezione “Per te” degli amanti di Broadway e dei fan della Disney, dando così inizio ad una serie fortunata di eventi che hanno permesso la realizzazione del musical. Il compositore e direttore musicale Daniel Mertzlufft ha notato il video condiviso dalla 26enne Newyorkese, ne ha riarrangiato la base e l’ha fatta cantare ad un’altra TikToker, rendendola così una traccia a disposizione degli utenti.

ll potere di TikTok: tra viralità e creatività

E come per magia, la creatività della piattaforma è letteralmente esplosa. Nel giro di pochi giorni ballerini, artisti di ogni genere e creator hanno cominciato a condividere su TikTok coreografie, sceneggiature e scenografie ispirate a Ratatouille. Infine, in questa serie di fortunati eventi è arrivato il contributo di Shoebox Musicals, un creator dalle abilità indiscusse che ama riprodurre gli spettacoli di Broadway in incredibili miniature. E così gli utenti hanno potuto apprezzare le performance degli artisti in contemporanea alla visione delle piccole scenografie realizzate in cartone. Il risultato? Un musical a tutti gli effetti, ma su TikTok.

@shoeboxmusicals

#Duet with @fettuccinefettuqueen Thank you for the amazing song! Here’s the scene to match! #ratatouillethemusical #stagemodel #theater #setdesign

♬ original sound – Shoebox Musicals

Ratatouille: The TikTok Musical: lo show nato dai social

Non è semplice vivere senza teatri, senza cinema, senza arte. In qualunque parte del mondo si viva, è abbastanza evidente che la possibilità di seguire le cose che amiamo cominci a mancare a tutti. Eppure questo musical dimostra come la pandemia ci abbia resi arguti e creativi. Se non fosse esistito il Covid-19, sarebbe stato mai possibile portare una performance da TikTok a Broadway? Forse sì, ma ci sarebbe voluto davvero molto tempo.

Come potete immaginare, le norme imposte dal distanziamento sociale hanno costretto il cast ad una performance online. Proprio per questo il musical di Ratatouille non è altro che una sequenza di brani cantati dagli artisti su di uno sfondo completamente digitale. Le canzoni che hanno fatto parte del musical sono state tantissime, e tra queste vale la pena menzionare “Remy the Ratatouille” di Em Jaccs – il brano che ha dato inizio a tutto – e “Ratatouille Tango” di Blake Rouse.

Allo stesso modo, sono stati tantissimi gli attori che hanno partecipato a questa incredibile performance. Tituss Burgess (Unbreakable Kimmy Schmidt), Adam Lambert (Wicked), Ashley Park (Emily in Paris) e Wayne Brady (Kinky Boots) sono i nomi pluristellati del cast del musical.

Ratatouille musical attori

E per non farsi mancare davvero nulla, Ratatouille ha anche un suo corpo di ballo. Un’altra delle meraviglie dei suoi creatori, considerato che i ballerini che hanno partecipato sono soltanto due, ma grazie ai filtri fotografici riescono davvero a sembrare tantissimi. Ancora un dettaglio, quindi, che rende questo musical magico. Anzi, siamo certi che il suo successo sia proprio dovuto a questa incredibile magia che ha trasformato in realtà i sogni di creator che da anni desiderano calcare un palcoscenico.

Ratatouille, un musical da sogno ai tempi del Covid-19

In un momento in cui tutti siamo confinati nelle nostre case, l’idea di potersi “teletrasportare” su un palco o in un teatro non è affatto male. D’altronde, la storia di Remy è proprio questo, un sogno. Quello di un piccolo topo che desidera essere lo chef di un ristorante parigino più di ogni altra cosa.

Ratatouille - Collection 2016 (DVD)
  • The disk has Italian audio and subtitles.
  • Pixar Animation (Actor)
  • Brad Bird (Director)

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button