fbpx
NewsTechVideogiochi

Razer: ecco i due nuovi modelli di cuffie gaming Electra V2

Coniugare caratteristiche di fascia alta con l'attenzione al budget? Questo sembra essere l'obbiettivo di Razer, che ha cercato di raggiungerlo mediante i due nuovi modelli di cuffie Razer Electra V2 e Razer Electra V2 USB.

Le prime sono cuffie da gioco progettate per offrire versatilità e qualità del suono eccellenti, indipendentemente dal device utilizzato. Esse sono infatti compatibili con la maggior parte dei dispositivi, grazie alla presenza di driver al neodimio da 40 mm ottimizzati per garantire la migliore esperienza audio possibile, e al connettore unificato audio e microfono, che semplifica l’utilizzo su PC, Mac, Xbox One, PlayStation 4, o telefono con jack audio da 3,5 mm.

Le Electra V2 sono state ideate per ore di utilizzo continuo, per questo possono contare sui materiali più resistenti e confortevoli, come il telaio in alluminio leggero e flessibile con poggiatesta sospeso e padiglioni in similpelle morbida. Il microfono boom rimovibile consentirà inoltre di ottenere una comunicazione nitida durante le battaglie o le conversazioni telefoniche.

Le Electra V2 USB possiedono caratteristiche simili al modello descritto precedentemente,

ma sono ottimizzate solo per l’utilizzo su PC tramite connessione USB. Sui padiglioni di questo modello sarà possibile attivare la retroilluminazione verde Razer e sfruttare Razer Synapse, il configuratore basato su cloud, per godere dell'eccellente qualità audio digitale in suono surround 7.1 virtuale.

Per avere ulteriori informazioni sulle specifiche tecniche dei due modelli è possibile consultare il sito ufficiale Razer. Ricordiamo che entrambe le cuffie sono già disponibili online, rispettivamente al prezzo di 59,99 euro e 69,99 euro.

 

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker