fbpx
CulturaNews

RDS Next, la prima social radio per millennialz

Una nuova radio con cui interagire, ascoltare e guardare

RDS Next è la nuova radio ideata da RDS in cui sono le webstar a condurre i vari programmi del palinsesto.

RDS Next, come è nata l’idea

RDS Next

In onda tutti i giorni dalle 13:00 alle 20:00, RDS Next è una social radio che si esprime contemporaneamente in diverse piattaforme digitali, come Instagram, WhatsApp o smartphone app, il tutto presentato e condotto da note webstar di youtube. Non c’è dunque da sottolineare che questa radio è nata per confrontarsi con la generazione contemporanea, ossia i Millennialz: Millennial (coloro che hanno una fascia di età che varia dai 25 ai 39 anni) e la z-generation (ossia coloro che sono nati con lo smartphone in mano, una fascia di età che va dai 9 ai 24 anni).

Massimiliano Montefusco, General Manager di RDS ci ha spiegato come è nata l’idea: “Abbiamo capito che un punto fondamentale era focalizzarci sulla produzione del contenuto per 20 milioni di ragazzi nativi digitali, ragazzi che hanno uno stile di vita completamente differenti rispetto agli adulti. Nel 2025 il 75% dei millennials sarà la forza lavoro nel mondo. Questo vuol dire che l’attenzione da parte di tutte le aziende è focalizzata su di loro, anche perché stanno già cambiando i paradigmi del principio di acquisti, fruizione, contenuti e del consumo stesso dei prodotti. Di conseguenza abbiamo creato un format basandoci sul cambio di questi paradigmi, creando una social radio adatta a loro. Abbiamo quindi voluto creare una piattaforma che potesse esprimere modalità live, video oriented all digital con contenuti che spesso vengono fruiti on demand dagli utenti. Con grande orgoglio posso dire che siamo partiti per primi rispetto a tutti”.

Le Webstar conducono i programmiRDS Next

Per parlare ad un pubblico così particolare, RDS Next ha deciso di rendere protaginisti  di questa innovativa proposta di intrattenimento le webstar, ovvero content creator e influencer che dal web traggono la propria notorietà e che sul web dialogano mentre fanno radio, riuscendo così a interagire in maniera orizzontale con la generazione mobile che più utilizza i social media. Ma grazie alla pluralità di voci, contenuti e linguaggi del palinsesto, è possibile raggiungere facilmente anche il target di pubblico fino ai 30 anni.

RDS Next, Il Palinsesto

RDS Next

Ogni giorno, le webstar animano un palinsesto live costruito sulla base dei linguaggi e delle forme di intrattenimento e partecipazione preferite da questo particolare pubblico, accompagnato da una programmazione musicale appositamente selezionata.

Il palinsesto con gli orari di messa in onda è il seguente:

  • Il Club delle Sottone: Condotto da Gordon, è un programma che va in onda dalle 13:00 ale 14:00. È un programma che cerca d capire le donne trattando argomenti sulle loro problematiche nei rapporti con gli uomini.
  • Versus: Condotto da Giacolo Hawkman e Ludovica Pagani, è un programma che va in onda dalle 14:00 alle 15:00. Si basa su ironici scontri tra i due conduttori, che ogni giorno ricreano differenti scenari da dibattito, il tutto contornato da rubriche settimanali e interazioni con il pubblico.
  • Meet & Greet: Condotto da Jason Gagliani, Elisa Maino, Virgitsh, Ambra Cotti e Camilla Bortolami, va in onda dalle 15:00 alle 16:00: è il programma più ‘teen’, quello che si rivolge al pubblico formato dai più giovani. Trattano vari argomenti, tra cui i primi amori, le challenge, il bullismo o il cyberbullismo, il tutto mantenendo un lingiaggio molto giovanile.
  • La Wave: Condotto da Mose e Davide Semilia, va in onda dalle 16:00 alle 17:00. È un programma che tratta principalmente di argomenti musicali, intervallati da vari ospiti e simpatiche rubriche create ad hoc per intrattenere il pubblico.
  • Hyperology: Condotto da Danny Lahome, va in onda dalle 17:00 alle 18:00. Un programma di moda, tendenze e lifestyle. Con ospiti quotidiani e influencer del momento, Hyperology può vantare di essere uno dei primissimi programmi radiofonici a parlare di moda anche attraverso gli unboxing.
  • Social Room: Condotto da Jody Cecchetto e Ceskiello, va in onda dalle 18:00 alle 19:00. È un programma che parla di tutto ciò che accade in rete nel quotidiano, con un occhio di riguardo ai social, il tutto parlato con un linguaggio semplice e amichevole.
  • Gin Tony: Condotto da Anthony IPant’s e Tony Red Nose, il programma va in onda dalle 19:00 alle 20:00. È un programma comico, sempre differente. Ogni giorno varie rubriche settimanali, scherzi telefonici o parodie di altri programmi intrattengono l’ascoltatore (il quale può anche interagire).

Futuro di RDS Next

RDS Next

L’intenzione di stimolare un multi dialogo fra coetanei è molto innovativo, in quanto tende ad intrattenere un target che con la radio non ha più grande familiarità. Anche per questo motivo sono molte le idee che verranno presentate nel prossimo futuro su RDS Next.

“L’obiettivo del futuro” Conclude Montefusco “sarà di diffondere i contenuti anche su altre piattaforme. Sappiamo quanto sia fondamentale ormai il mondo del gaming, per questo diverrà parte fondamentale del nostro palinsesto. Organizzeremo così delle vere e proprie competition sui più famosi gaming commentati dai nostri conduttori. La reatà aumentata è un altro tool che andremo a svilupare. Immaginiamo quanti di loro possano essere selfati grazie ad una foto in realtà aumentata con i loro utenti. Darà così modo di avere un linguaggio alternativo che permette di rimanere in costante contatto con i loro beniamini”.

Come seguire RDS Next

RDS Next

RDS Next è un progetto mobile first che vive su una social platform estesa, interamente digitale, e si può seguire su:

  • App smartphone (iOS e Android): contiene la diretta streaming audio/video, palinsesto, musica, conduttori, chat/messaggi live, programmi on demand;
  • Instagram @rdsnext: l’estensione social nativa della radio; un canale per moltiplicare le occasioni di interazione con i creator e i contenuti di RDS Next anche dopo la diretta;
  • WhatsApp 333.8888188: il numero con cui entrare in contatto con i conduttori attraverso vocali, emoji e messaggi di testo;
  • rdsnext.it: l’estensione web del progetto dove cercare la programmazione on-demand

Tags

Enrico Natalini

il suo DNA è composto al 100% di cultura trash e underground. Che siano libri, film, fumetti, serie tv, spettacoli teatrali, mostre o televendite è un segugio per tutte quelle chicche che sopravvivono all'insaputa del mainstream. Di lui dicono che è come un cartone animato, non ha capito bene se sia un complimento o meno, ma a lui piace.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker