RecensioniTech

Recensione Neffos C7: lo smartphone robusto e low cost di TP-Link

Stiamo provando da un po' di tempo Neffos C7, uno degli smartphone della linea Neffos, creato e sviluppato dall'azienda cinese TP-Link nota in tutto il mondo per i suoi prodotti dedicati al networking. Non si tratta di un top di gamma, bensì di uno smartphone low cost con alcune caratteristiche che lo rendono uno smartphone davvero interessante. Vi raccontiamo tutto nella nostra recensione.

Design: non originalissimo ma ben costruito

Come potete aver visto dalle immagini, questo Neffos C7 non è dotato di un design estremamente originale ma dobbiamo ammettere che è assemblato con cura e anche i materiali sono piacevoli al tatto. La back cover è in metallo e alloggia la fotocamera da 13 MP, il flashled e il sensore per le impronte che risulta essere abbastanza veloce.
Sulla parte frontale invece troviamo un display con tradizionale rapporto d'aspetto di 16:9. Sul display non abbiamo tasti fisici, bensì tre tasti virtuali soft touch che purtroppo non  sono retroilluminati e non sempre facili da individuare, soprattutto al buio.

neffos c7 recensione

TP-Link Neffos C7: caratteristiche tecniche

Partiamo subito col parlarvi della scheda tecnica di questo Neffos C7. Quelle dello smartphone di TP-Link non sono di certo da top di gamma ma diciamo pure che non se la cava affatto malo soprattutto se consideriamo la fascia di prezzo in cui si inserisce.

Ecco qui tutte le specifiche tecniche di Neffos C7:

  • Schermo: 5,5 pollici IPS, 16:9, con risoluzione HD (720 x 1.280 pixel) con 267 PPI
  • CPU: MediaTek MT6750 (4 Cortex-A53 a 1,5 GHz + 4 Cortex-A53 a 1,0 GHz)
  • RAM: 2 GB
  • Memoria interna: 16 GB (espandibile con microSD fino a 128 GB)
  • SIM: slot dual SIM oppure SIM + micro CD
  • Fotocamera posteriore: 13 MP con flash e apertura f/2.0
  • Fotocamera frontale: 8 MP
  • Connettività: Dual SIM, 4G LTE Cat4, WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS/A-GPS, GLONASS, jack cuffie
  • Batteria: 3.060 mAh
  • Dimensioni: 154,5 x 76,96 x 7,85 mm
  • Peso: 157 g
  • OS: Android 7.0 Nougat
  • Altro: sensori gravità, prossimità, luminosità, accelerometro, lettore d’impronte
  • Colori: Cloudy Grey, Sunrise Gold

Vi ricordo che il display IPS ha risoluzione HD. Questo fa si che si percepisca un po' di grana quando si riguardano le foto scattate mentre la riproduzione dei video non viene afflitta da questo problema. Nonostante la risoluzione HD, il pannello IPS ci ha stupite in quanto è stato capace di restituire neri abbastanza profondi e colori brillanti.

 Buona anche l'autonomia fornita dalla batteria da 3.060 mAh non rimovibile.

neffos c7 recensione

Caratteristiche apprezzabili

Tra le caratteristiche apprezzabili di questo smartphone troviamo il innanzitutto lo slot Dual SIM ibrido che – all'occasione – permette di poter sfruttare due sim contemporaneamente oppure in alternativa di scegliere di sostituire una delle sim con una micro sd fino a 128 GB per espandere la memoria interna di soli 16 GB.

Una caratteristica interessante di questo Neffos C7 è l'applicazione proprietaria e già preinstallata chiama "WLAN Intelligente" che permette di trasformare il vostro smartphone in un power line. Cosa significa questo? Sostanzialmente potrete far si che il vostro Neffos C7 estenda una connessione wi-fi già esistente in modo da potenziarle il segnale. Davvero ottima caratteristica da non sottovalutare assolutamente soprattutto se vivete in una casa molto grande in cui il wi-fi tende ad indebolirsi negli angoli più remoti.

Infine nonostante si stia parlando di un prodotto di fascia bassa – dal costo di 149 euro circa – si hanno comunque prestazioni degne di rispetto che permettono di navigare tra i menu dello smartphone senza particolari rallentamenti anche con una moltitudine di app aperte in background.

Fotocamera posteriore e frontale

La fotocamera posteriore da 13 MP con apertura f/2.0 a primo impatto potrebbe non piacervi. Questo accade perché il display ha una definizione in HD e non Full HD, con conseguente resa sfalsata delle immagini scattate. Quando invece le scaricherete vi accorgerete che le foto hanno una buona qualità se consideriamo il fatto di trovarci tra le mani uno smartphone da 149 euro.

neffos c7 recensione

Queste invece sono altre foto scattate sempre con Neffos C7.

Per quanto riguarda le foto con poca luce, sappiate che mi aspettavo di peggio. In realtà al buio il risultato è decisamente discreto.

Per quanto riguarda la fotocamera frontale, sappiate che Neffos C7 è dotato di flash display: questo significa che se il flash sarà attivo, il display si illuminerà di bianco prima di scattare la foto in modo da uniformare il tono dell'incarnato. Questo è il risultato (non fate caso a me che non avevo dormito, ero in trasferta e nulla ha potuto migliorarmi… nemmeno il filtro bellezza).

neffos c7 recensione

TP-Link Neffos C7: comprarlo oppure no?

Siamo arrivati al verdetto finale di questo Neffos C7. È vero non è un top di gamma, ma per quello che costa, si difende assolutamente bene: ha lo slot dual sim ibrido, ha delle  interessanti funzioni di connettività che provengono dalla nota affidabilità TP-link, ha una fotocamera discreta ed è molto veloce nelle funzioni di tutti i giorni. Insomma se avete un budget limitato, questo Neffos C7 è il dispositivo che fa al caso vostro.
Aggiungiamoci poi anche la garanzia supplementare gratuita ZERO PENSIERI che copre fino a 2 anni anche a seguito di danni accidentali, come ad esempio rottura del vetro anteriore (qui trovate tutte le info complete).

Tags

Fjona Cakalli

Amo la tecnologia, adoro guidare auto/camion/trattori, non lasciatemi senza videogiochi e libri. Volete rendermi felice? Mandatemi del cibo :)
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker