fbpx
RecensioniRecensioni TechTechVideogiochi

Recensione Tech Corp.: creiamo la nostra azienda tech

I cosiddetti Tycoon fanno parte dello scenario videoludico da moltissimo tempo. Grazie alle potenzialità di questo genere i giocatori di tutto il mondo hanno potuto vestire i panni di manager virtuali per organizzare e costruire parchi divertimento, zoo, scuole e tanto altro. Negli ultimi anni, però, i Tycoon si sono concentrati in ambiti più piccoli e ricchi di minuziosi dettagli come la vita di uno YouTuber, l’organizzazione di una software house di videogiochi o di una startup. Tech Corp. si posiziona tra questi ultimi, dandoci la possibilità di creare una vera e propria azienda tech.

Vediamo cosa ha da offrirci il nuovo titolo ideato da Mardonpol.

Tech Corp. e il mondo delle aziende tecnologiche

Tech Corp. è un videogioco di simulazione che ci dà la possibilità di creare e sviluppare un’azienda specializzata in ambito tecnologico. Una volta scelto il nome della vostra azienda, inizierete la scalata nel mercato tech da un piccolo ufficio/garage con una manciata di dipendenti al vostro servizio. La prima feature che vi si presenterà sarà l’assunzione dei dipendenti, progettisti, sviluppatori, ricercatori e manager in grado di “controllare” il lavoro di un altro gruppo di impiegati. Ogni ruolo ha una propria specializzazione alcune delle quali verranno sbloccate con l’avanzare del gioco. I dipendenti sono caratterizzati da determinate skill, come conoscenza e velocità, che ne determineranno lo stipendio.

Una volta assunto il vostro primo team, arriva il momento di fatturare! I primi lavori a disposizione riguarderanno lo sviluppo di software per altre aziende o privati. I programmatori dovranno darsi da fare per creare le componenti necessarie in un determinato periodo di tempo e vendere il prodotto finito al committente. Con l’aumento delle abilità del team, delle conoscenze dell’azienda e del d€naro, sarà possibile immedesimarsi in lavori più complessi e proficui. Più denaro significa più prestigio per l’azienda e personale più specializzato che non deve, però, essere trascurato.

I dipendenti avranno infatti una soglia di stanchezza oltre la quale si prenderanno una breve (o non tanto breve) pausa dal lavoro. Il riposino dei lavoratori rischia di rallentare il lavoro e far perdere la possibilità all’azienda di vendere un determinato prodotto in tempo. I dipendenti vanno quindi tenuti sotto controllo, evitare che vadano tutti in pausa allo stesso momento, concedere loro una sosta prima di esaurire tutte le energie e fornire loro tutti i comfort che un impiegato d’ufficio può desiderare. Parte degli introiti, infatti, vanno necessariamente investiti in mobili e servizi per i dipendenti in modo da accelerare il loro recupero.

Minimi dettagli

La parte più complessa e interessante arriva quando la vostra azienda avrà le capacità adatte per creare un proprio hardware. Le possibilità sono moltissime: computer, smartphone, cuffie e tanto altro. Ogni componente può essere personalizzato in ogni minimo dettaglio, dal software interno, la cui qualità e potenza dipendono direttamente dalla capacità di ricerca del vostro team, all’hardware, che potrà essere personalizzato con una grande quantità di varianti estetiche. Le componenti hardware più complesse necessitano anche della fabbrica della vostra azienda che introduce una nuova area di gioco.

La fabbrica andrà infatti gestita separatamente dall’ufficio e dall’area di creazione dell’hardware ma necessita delle stesse attenzioni di quest’ultime. Sarà necessario ordinare i materiali e componenti adatti alla costruzione e utilizzare macchine via via sempre più avanzate e complesse (e costose).

La progettazione dell’hardware è sicuramente il momento più intrigante del gioco e garantisce tantissime combinazioni sempre diverse. Oltre a dettagli più importanti sono presenti anche elementi particolarissimi che non ci aspettavamo di trovare in un gioco di questo tipo. Dalla scelta del colore dei singoli elementi alla posizione che l’oggetto assumerà negli spot pubblicitari.

Troppa tecnologia, poca umanità

La pubblicità dei prodotti è infatti un altro elemento importante ma non perfettamente riuscito. Sarà importante scegliere quanto tempo dedicare alla sponsorizzazione di un prodotto prima della messa sul mercato e quanto budget utilizzare nei diversi canali di diffusione. Sfortunatamente le meccaniche risultano macchinose, poco intuitive e non sembrano avere una concreta ripercussione sulle vendite finali.

La sensazione di avere poco controllo sul reale sviluppo dell’azienda non vi abbandonerà durante tutto il gioco. Dalle decorazioni dell’ufficio, comunque scarne e poco caratterizzate, ai dipendenti, che, una volta assunti, non introducono nessun tipo di variante sul gameplay. Ci sarebbe piaciuto, per esempio, dover gestire la felicità dei dipendenti, oltre che il loro stress, la situazioni sui salari, sugli aumenti o, perché no, sui rapporti con i colleghi. In generale il gioco ha una grave mancanza di umanità riducendo qualsiasi funzione ad un banale punta e clicca.

Tech Corp. poteva avere tutte le carte per essere un nuovo Tycoon d’effetto ma non riesce lontanamente a brillare. C’è da dire, però, che il gioco è ancora in Early Access, restiamo quindi fiduciosi nel vedere un po’ di novità sul gameplay più intriganti e incisive.

Tech Corp.

Pro Pros Icon
  • Grande possibilità di personalizzazione
  • Meccaniche interessanti...
Contro Cons Icon
  • ...che non vengono approfondite
  • Pubblicità troppo impegnativa e poco efficace sul gameplay
  • Troppi elementi limitati all'estetica

Tech Corp.
Tech Corp.
Developer: Mardonpol Inc.
Price: 16,79 €

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button