fbpx
Anteprime VideogiochiNewsVideogiochi

Resident Evil Village Showcase: tutto ciò che non sapevamo

Ecco tutte le novità descritte nella World Premiere avvenuta questa notte sul titolo Capcom più atteso dell'anno.

Si è appena concluso questa notte il secondo showcase di presentazione di Resident Evil Village, l’ottavo episodio della serie firmata Capcom. L’host dell’evento trasmesso su YouTube, Brittney Brombacher, ha spiegato cosa verrà mostrato in questo secondo showcase. Presentazione del gioco e del trailer da parte del team, tante news in arrivo e celebrazione del 25esimo anniversario di Resident Evil: sono gli elementi principali di questa World Premiere seguita da milioni di spettatori che non aspettano altro che giocarlo.

Resident Evil Village Showcase, il trailer

Resident Evil Village Showcase scritta

Il primo a prendere la parola durante lo showcase è Jun Takeuchi, executive Producer di Resident Evil. Innanzitutto, celebra i 25 anni della serie, ricordando Shinji Mikami che fu l’iniziatore di quello che è stato il videogioco che ha fatto la storia. Poi, ha annunciato il trailer, che descrive esattamente l’ambiente horror nel quale i giocatori saranno immersi dal 7 maggio 2021, data di uscita di Resident Evil Village. Non mancano Lady Miranda, la temuta antagonista ed Ethan Winters, il protagonista che deve riuscire a sopravvivere nonostante le peripezie in cui sarà coinvolto.

La nuova demo

demo

Subito dopo, il producer Tsuyoshi Kanda, descrive il setting del gioco, ovvero un villaggio avvolto nel terrore e di una bellezza incredibilmente tetra. Saranno inoltre presenti tutti gli elementi che i fan si aspettano di vedere, come i combattimenti, la suspance e le scene jumpscares.

Annuncia l’uscita, a breve, di un’altra demo disponibile per Play Station 4, Play Station5, Xbox X|S, Xbox One, Steam e Stadia. Dalla durata di 60 minuti, il giocatore potrà esplorare l’area del villaggio e quella del castello. È possibile giocarle entrambe o una sola, a discrezione del giocatore stesso.

8 hours in village

E non solo: la vera esclusività riguarda i possessori di una Play Station 4 o 5, i quali avranno l’accesso per primi alla demo “8 ore nel villaggio”. I realizzatori di Resident Evil 8 renderanno disponibile la demo per 8 ore, con la quale sarà possibile giocare per un tempo massimo di 30 minuti. Tengono a precisare che chiunque sarà libero di giocare online e di condividere il gameplay con il resto del mondo. Inoltre, i giocatori possono fare un pre-load della demo in anticipo a partire da oggi.

Resident Evil The Mercenaries

Altra grande novità sono gli extra games, introdotti dal regista Morimasa Sato. Uno di essi è “Resident Evil The Mercenaries”, un minigame della serie di Resident Evil a tempo e con il gamplay in prima persona. L’obiettivo è uccidere quanti più zombie possibili. Parte fondamentale di questo minigame è l’arma, che è possibile acquistare in negozio – “L’Emporio del Duca” – ed è anche personalizzabile.

Vi sono, infine, le abilità che permettono di incrementare le skills del personaggio. Ad esempio, possono aumentare il danno di un’arma, migliorandola o aumentare la velocità di azione del personaggio.

Resident Evil Village Showcase, la celebrazione del 25esimo anniversario

Il 22 marzo 2021, Resident Evil ha compiuto 25 anni. Da semplice horror survival, il gioco ha dato forma a una serie e un franchise di prodotti come film, statuine da collezione, giochi da tavolo e molto altro ancora. Sono in molti a rendere omaggio a questa serie firmata Capcom e che ha fatto la storia del videogioco nel mondo. Da Mark Cerny, PS5 lead architect al team di Naughty Dog: tutti hanno seguito Resident Evil dal giorno uno e non vedono l’ora di giocare il nuovo episodio in uscita a maggio.

Resident Evil Infinite Darkness, l’anime prodotto da Netflix

resident evil infinite darkness

Proprio in occasione del 25esismo anniversario, Resident Evil sarà anche un anime prodotto da Netflix e in uscita a luglio 2021. Dal titolo Resident Evil Infinite Darkness, l’anime sarà ambientato nel 2006, due anni dopo gli eventi di Resident Evil 4.

Resident Evil reboot, il nuovo film

Non solo anime, ma anche un nuovo film: a settembre uscirà il nuovo reboot di Resident Evil, una pellicola incentrata sulle origini del virus. Girato a Toronto, in Canada, il film si basa sui primi film della serie Capcom.

Resident Evil 4 sarà disponibile per Quest 2

re oculus

Mike Morishita, executive producer di Facebook, ha annunciato ciò che i fan della realtà virtuale attendevano da tempo. Il team di Facebook, Oculus Studios e Armature Studio porteranno Resident Evil 4 su Quest 2. Il gioco sarà basato sulla prospettiva in prima persona, rendendo l’esperienza horror più reale e spaventosa che mai.

Offerta
Resident Evil Village - PlayStation 5
  • Vivi il genere survival horror come mai prima d'ora con Resident Evil village
  • La moderna tecnologia per console, abbinata alla re Engine di Capcom, offre un'esperienza viscerale che combina...
  • Ambientata alcuni anni dopo gli orribili eventi dell'acclamato Resident Evil 7 Biohazard, la storia inizia con Ethan...

Ti potrebbero interessare anche:

Un commento

  1. Peccato per Re 4 solo per quest, speravo in qualcosa per console. Credo sia il vg che ho finito in assoluto più volte insieme a MGS3, good old memories… Per alcuni ha dato il via alla decadenza del brand con la svolta action, per me uno dei videogiochi più belli di sempre… Tornando a RE8, devo ancora capire come lady vampire potrà spaventarmi 🧐 bellissima l’ambientazione, avendo visto pochissimo mi pare un Amnesia pulito in 4K😅 vedremo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button