fbpx
Tech

Revolut: carte, costi e funzionalità della super app finanziaria

Tutto quello che dovete sapere su Revolut e non avete mai osato chiedere

Revolut è diventata una super app finanziaria. Ve la ricordate agli albori? L’app era differente, i piani erano 3 e avevamo appena scoperto la comodità di fare tutto con lo smartphone: apertura del conto, bonifici, trasferimenti di denaro… Era tutto facile. A portata di dito.
Ora le cose si sono evolute. Revolut ha mantenuto l’immediatezza e la semplicità d’uso che la contraddistinguono dagli albori aggiungendo però una marea di funzioni. Funzioni che l’hanno portata a diventare una delle fintech più conosciute al mondo, con ben 15 milioni di utenti.

Vi siete persi qualche pezzo lungo la strada? Niente panico. Cerchiamo nuovamente di capire che come funziona Revolut, com’è cambiata e cosa offre oggi ai suoi clienti.

Che cos’è Revolut?

Facciamo un breve riassunto per chi si è perso le puntate precedenti. Revolut è un’azienda del settore fintech (contrazione di “financial technology”). È stata fondata nel 2015, ha sede a Londra e uffici in diversi Paesi del mondo.

In Italia opera con una licenza di moneta elettronica e include funzionalità che vi consentono di gestire al meglio il vostro denaro. Avete un conto con il relativo IBAN, una carta di debito fisica che potete usare anche online (oltre a poterne creare altre solo virtuali), la possibilità di cambiare valuta e quella di effettuare pagamenti classici – quindi tramite bonifico – o trasferimenti diretti verso altri clienti Revolut.

Tutto questo lo potete fare direttamente dall’applicazione, disponibile sia per iOS che per Android. È inoltre disponibile una web app lanciata di recente, al momento un po’ più snella e meno completa.

‎Revolut
‎Revolut
Developer: Revolut Ltd
Price: Free
Revolut
Revolut
Developer: Revolut Ltd
Price: Free

Revolut: piani e costi

Prima di scoprire le funzioni e le novità più interessanti di Revolut, parliamo di piani. Attualmente ne abbiamo ben 4: Standard, Plus (una vera new entry), Premium e Metal. Di seguito una rapida tabella comparativa.

StandardPlusPremiumMetal
Costo mensile0 €2,99 €7,99 €13,99 €
PrelieviFino a 200€ al mese
(senza
commissioni).
Superato questo
limite – o quello di 5
prelievi/mese, dal
23 aprile – viene
applicata una
commissione del
2%
Fino a 200€ al mese
(senza
commissioni).
Superato questo
limite – o quello di 5
prelievi/mese, dal
23 aprile – viene
applicata una
commissione del
2%
Fino a 400€ al mese
(senza
commissioni).
Superato questo
limite viene
applicata una
commissione del
2%
Fino a 800€ al mese
(senza commissioni).
Superato questo
limite viene applicata
una commissione del
2%
Carta di
debito
Fisica e virtualeFisica e virtualeFisica (con design
esclusivi), virtuale e
usa e getta
Fisica (Metal
esclusiva), virtuale e
usa e getta
Cashback sui
pagamenti
con carta
✔️
Conti Revolut
Junior
1 bambino2 bambini3 bambini5 bambini
Accesso a
funzionalità
Junior
esclusive
✔️✔️✔️
Spese in
valuta estera
oltre 150 valute al
tasso di cambio
interbancario (0%)
oltre 150 valute al
tasso di cambio
interbancario (0%)
oltre 150 valute al
tasso di cambio
interbancario (0%)
oltre 150 valute al
tasso di cambio
interbancario (0%)
Cambio
valuta senza
commissioni
Limite 1.000 £/meseLimite 1.000 £/meseIllimitatiIllimitati
Copertura per
gli acquisti
Limite 1.000 €/annoLimite 2.500 €/annoLimite 10.000 €/anno
Protezione
del biglietto
✔️✔️✔️
Protezione
resi
✔️✔️✔️
Sconto
assicurazione
dispositivo
✔️✔️
Assicurazione
medica
internazional
e
✔️✔️
Assicurazione
ritardo volo e
bagaglio
✔️✔️
Accesso
gratuito alle
lounge
aeroportuali
con Smart
Delay (per
voli con oltre
60 minuti di
ritardo)
Per te e un’altra
persona
Per te e 3 amici
Assistenza
prioritaria
24/7
✔️✔️✔️

Vi segnaliamo inoltre la possibilità di pagare in una soluzione annuale invece di quella mensile, risparmiando il 20%. Plus verrebbe così a costarvi solo 29,99 € l’anno. Saliamo poi a 82 € per il Premium e a 135 € per il Metal. Considerando quanto offerto – comprese le assicurazioni di cui vi parleremo più avanti – si tratta davvero un ottimo investimento. Il nostro suggerimento è di iscrivervi, familiarizzare con l’app e poi buttarvi sul conto Plus per iniziare ad esplorare qualche funzionalità aggiuntiva, come la protezione sugli acquisti. Se poi deciderete di trasformarlo nel vostro conto principale, sicuramente sono Premium e Metal le opzioni più vantaggiose dato che offrono delle funzionalità aggiuntive, come ad esempio l’assicurazione di viaggio.

Come ricaricare il tuo account Revolut?

Una volta aperto il conto, come lo ricarico? Avete tre diverse opzioni: un bonifico da un altro conto, la ricarica con carta di credito o di debito o infine Google Pay o Apple Pay. Gli ultimi due metodi sono simili ma soprattutto istantanei. In pochi attimi avrete già trasferimento del denaro sul vostro conto e sarete pronti ad utilizzarlo.

Revolut: carte fisiche, virtuali e usa e getta

Revolut prevede la possibilità di ricevere una carta fisica che è sempre una carta di debito. Come anticipato dalla nostra tabella, il tipo di carta varia in base al piano scelto. Quattro le varianti previste:

● Revolut Standard;
● Revolut Plus;
● Revolut Premium, con design esclusivi;
● Revolut Metal, con 4 colori esclusivi in metallo.

A questo potete aggiungere le carte virtuali, che create direttamente dall’applicazione e che potete usare immediatamente per gli acquisti online.
Ci sono poi le carte usa e getta. Sono anch’esse virtuali e i dettagli carta vengono rimpiazzati da nuovi numeri dopo ogni acquisto per garantire il massimo della sicurezza. Vi ricordiamo però che le Usa e getta sono incluse gratuitamente solo nei piani Premium e Metal.

Le funzionalità che fanno la differenza

Revolut è un conto online e come tale permette di svolgere una serie di attività abbastanza tradizionali: bonifici (in tutta Europa con i bonifici SEPA istantanei e gratuiti), pagamenti ricorrenti, acquisti in negozio ed online e scambio di denaro immediati con gli altri utenti Revolut, anche situati in continenti diversi.
Nel corso del tempo però sono comparse o sono state affinate molte altre funzioni che rendono l’app inglese particolarmente interessante per il pubblico. Scopriamo quali.

Revolut per i giovanissimi: nasce Revolut Junior

Quasi un anno fa nasceva Revolut Junior, il prodotto per minorenni costruito per insegnare ai più giovani a
gestire il proprio denaro.
È aperto a bambini dai 7 ai 17 anni ed è direttamente collegato all’account di un
genitore o di un tutore legale.
L’idea è quella di sfruttare l’app per la gestione della paghetta, trasferendo denaro dal conto del genitore a
quello del figlio. A disposizione poi anche una carta Junior che può essere utilizzata in autonomia dai
giovanissimi.
Per i clienti Plus, Premium e Metal le cose si fanno ancora più divertenti. Sono infatti previste due
interessanti funzionalità create per motivare i ragazzi: Compiti e Obiettivi. La prima permette ai ragazzi di
aumentare il saldo se raggiungono degli obiettivi impostati dai genitori, mentre la seconda incoraggia i ragazzi a risparmiare per ciò che desiderano.

Vi segnaliamo infine – sempre per i piani a pagamento – la possibilità di condividere l’accesso con il
co-genitore.
La gestione quindi può essere condivisa invece di essere in carico ad un’unica figura genitoriale.

Portafogli, salvadanai e spese condivise per massimizzare l’organizzazione e
risparmiare

L’ultima volta che vi abbiamo parlato di Revolut c’era il Vault, una funzionalità che permetteva di mettere da
parte una somma di denaro da usare successivamente, magari per un viaggio o per regalarvi qualcosa. Il
Vault ha cambiato nome e si è evoluto. Oggi abbiamo i Salvadanai che possono essere singoli o di gruppo.
Potete quindi scegliere di risparmiare da soli o insieme ad altre persone. Nell’ultimo caso inoltre avete la
facoltà di decidere se gli invitati possono solo inviare denaro o anche prelevare il denaro raccolto.
Ma raccolto come? Revolut può arrotondare automaticamente per voi le spese effettuate con carta e quindi
mettere da parte i centesimi in un Salvadanaio. Potete anche scegliere di usare
un moltiplicatore, quindi di raddoppiare, triplicare o addirittura decuplicare queste piccole cifre.
In alternativa potete decidere di effettuare un trasferimento ricorrente, che può essere settimanale o
mensile. Ad esempio, potete scegliere di inviare 1 euro ogni settimana al salvadanaio oppure 10 euro al
mese.

La super app finanziaria inglese prevede anche una serie di metodi progettati per mettere ordine nelle
vostre spese. Stiamo parlando di Portafogli, ossia di uno strumento che raccoglie specifiche somme di
denaro da destinare a spese ricorrenti
come l’affitto o le bollette. In sostanza darete a Revolut il compito di gestire i pagamenti al momento giusto, senza ritardi.
Per gli abbonamenti invece esiste uno strumento specifico: è possibile raggrupparli tutti sotto l’apposita funzionalità per tenerli sotto controllo al meglio, ricordarsi della scadenza dei trial gratuiti e disattivarli quando è il momento.

Non dimentichiamo poi le Spese Condivise. Potete creare dei veri e propri gruppi di persone con cui dividere
le spese. Il funzionamento è semplice: voi effettuate un pagamento, lo associate al gruppo e l’app si occupa
di dividere il conto e richiedere agli altri membri di saldare il debito.
A cosa serve? Beh, se avete dei coinquilini potete usare questo sistema per la spesa, le bollette e molto altro
ancora. Ma può tornarvi utile anche in famiglia o con gli amici.
Sono inoltre previsti i reminder, così evitate messaggi imbarazzanti e lasciate che a ricordare il pagamento
sia Revolut.

Revolut Rewards: come funziona?

I clienti Metal hanno diritto al cashback su tutti gli acquisti effettuati con la carta ma gli altri? Beh, Revolut
ha pensato a tutti creando Rewards. In sostanza pagando con Revolut sui portali convenzionati – tutti raggruppati nella sezione Rewards dell’app – potete ottenere sconti e cashback sugli acquisti. Quanto? La percentuale cambia in base al negozio o servizio ma l’app vi mostra tutte le istruzioni da seguire per ottenerli.
Sappiate solo che le convenzioni sono particolarmente interessanti. Trovate Nike, Unieuro, Mondadori, NowTV, Carrefour e molti altri ancora.

Smart Delay e le lounge per i viaggiatori

Probabilmente questo non è il periodo giusto per viaggiare ma quando riprenderemo a farlo sarete felici di
avere queste due funzionalità a disposizione, disponibili per i possessori del conto Premium e Metal.
Molti di voi sapranno già delle lounge. Già da qualche anno Revolut offre ai propri clienti la possibilità di
acquistare gli ingressi alle lounge aeroportuali appartenenti al circuito LoungeKey e dislocate in oltre 1000
aeroporti sparsi per il mondo.

Smart Delay è la vera novità. L’app infatti può monitorare il vostro volo e, in caso di ritardo, genera dei pass
lounge gratuiti.
E no, non solo per voi. Con Premium ottenete il vostro e quello per il vostro compagno di
viaggio, con Metal invece il totale sale a 4.

Revolut e i prodotti assicurativi

La web app di Revolut

A contraddistinguere Revolut un paio di anni fa era l’assicurazione sanitaria di viaggio. Per i piani Standard si
trattava – e si tratta ancora – di una soluzione “pay-per-use”. Insomma, potete scegliere di attivarla quando
vi spostate in un altro Paese e vi costa 1 euro al giorno. Questo sistema ora è esteso al piano Plus mentre gli
utenti Premium e Metal hanno a disposizione una polizza annuale gratuita che copre anche gli sport
invernali, spesso esclusi dalle polizze.
È inoltre prevista anche l’assicurazione per il bagaglio e l’eventuale ritardo del volo

Oggi le garanzie assicurative previste da Revolut sono aumentate. È stata introdotta infatti una polizza che
prevede la protezione per gli acquisti, sui biglietti per gli eventi e quella dei resi.
Sia chiaro: non è tutto coperto indiscriminatamente. È una polizza e come tale dovreste leggere tutte le
clausole e le indicazioni. Cerchiamo però di semplificarvi per darvi un’idea di come funziona.
La copertura fornita dal Chubb European Group SE include:
Rimborso per riparazione o sostituzione di un prodotto acquistato che venga rubato o danneggiato
accidentalmente con limiti di spesa che variano in base al piano;
Rimborso fino a 300 € in caso di reso qualora non se ne facesse carico il venditore;
Rimborso fino a 1000 € qualora aveste acquistato il biglietto per un evento ma foste impossibilitati a
partecipare
per motivi quali: decesso, malattia vostra o dell’eventuale compagno o di un parente,
diagnosi di Covid-19, improvviso viaggio di lavoro oppure esame programmato, danni al veicolo
entro le 4 ore precedenti all’evento, ritardo dei mezzi di oltre 3 ore, furto dei documenti di identità
o del biglietto, danni alla residenza, catastrofi naturali o avverse condizioni meteorologiche che
rendano impossibile raggiungere la località dell’evento.

Cosa non è coperto?
● Tutti i tipi di copertura vengono esclusi se il prodotto o l’evento non risulta comprato con il conto
Revolut;
● Acquisti non effettuati durante i 12 mesi in cui è attivo il vostro piano Revolut;
● Per gli smartphone viene coperto solo un incidente ogni 12 mesi;
● Il rimborso per i resi è entro 90 giorni dall’acquisto
● I biglietti per gli eventi con data fissa, che quindi non possono essere modificati;
● Circostanze non previste da quanto elencato sopra.
Si applicano Termini & Condizioni.

Revolut mi conviene? E se sì, quale piano scelgo?

Revolut si auto-definisce “super app finanziaria” ed è praticamente impossibile dargli torto. Le funzionalità
presenti sono ormai moltissime e semplificano davvero la gestione del denaro, mettendo nelle mani dei clienti strumenti utili ed intuitivi.
Insomma, Revolut conviene. Conviene per completezza, semplicità e varietà dell’offerta. Conviene anche per
prezzo. Il piano Standard infatti non ha costi mensili quindi provarlo non vi costa nulla. Non escludete però
la possibilità di effettuare l’upgrade a uno dei piani a pagamento. Plus costa davvero pochissimo ed è un ottimo modo per iniziare a sperimentare qualche funzione aggiuntiva. Se invece volete trasformarlo nel vostro conto principale, se viaggiate (o meglio, viaggerete) molto o se siete soliti fare parecchi acquisti con la carta, allora sono Premium e Metal i piani giusti per voi.
Se ancora non avete aperto un conto Revolut potete farlo qui.

Fjona Cakalli

Amo la tecnologia, adoro guidare auto/camion/trattori, non lasciatemi senza videogiochi e libri. Volete rendermi felice? Mandatemi del cibo :)

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button