fbpx
Samsung sensori della fotocamera

Samsung investe ancora nei sensori per la fotocamera
L'azienda coreana converte una sua linea produttiva di memorie DRAM


Samsung espanderà la sua linea di produzione di sensori per la fotocamera, convertendo una sua fabbrica per la produzione di memoria DRAM. L’operazione dovrebbe costare intorno al trilione di won, equivalenti a circa 732,5 milioni di euro.

Samsung investe ancora nella produzione di sensori fotografici

La notizia della conversione industriale arriva dalle pagine digitali di Business Korea. Secondo la fonte d’informazione coreana, linea produttiva che sarà riconvertita è la 13 di Hwaseong, nella provincia di Gyeonggi.

Il motivo per cui Samsung effettua questa operazione, piuttosto che costruire una nuova fabbrica da zero, è che circa l’80% dei processi produttivi per costruire memorie DRAM possono essere usati per realizzare sensori della fotocamera (secondo gli esperti chiamati da Android Headline).  La litografia dei chip, la deposizione chimica da vapore, così come molte dei macchinari per i test sono in comune ai due processi di produzione. Sfruttando questa sovrapposizione, Samsung può risparmiare moltissimi soldi sulle infrastrutture e parte dei macchinari. Nonostante il risparmio, la riconversione costerà mille miliardi di won coreani, circa 732,5 milioni di euro.

Non è la prima volta che Samsung effettua una conversione industriale per produrre più sensori della telecamera. Già nel 2018 aveva dimesso la linea 11 della produzione DRAM per costruire la linea di sensori fotografici S4.

Al momento non sappiamo che tipo di sensori Samsung produrrà nella fabbrica riconvertita. Tuttavia, di recente l’azienda ha svelato il nuovo ISOCELL GN1 da 50 megapixels, ed ha anche prospettato lo sviluppo di sensori da 150 MP e da 250 MP. Con l’obiettivo di arrivare a produrre uno smartphone con un fotocamera di addirittura 600 MP, che Samsung dice di essere più sensibile anche dell’occhio umano.

Secondo gli esperti consultati da Android Headline, la produzione di massa nella linea convertita dovrebbe iniziare entro la fine del 2020, assumendo che non ci siano ritardi con l’installazione e i test dei nuovi macchinari.

Offerta
Samsung Galaxy S20 Ultra Smartphone, 5G, Display 6.9"...
  • Prova lo Space Zoom 100X per cogliere dettagli che rischiavi di perderti; il nostro Zoom si compone di uno Zoom ottico...
  • Con i 108 MP di risoluzione di Galaxy S20 Ultra 5G avrai a disposizione milioni di pixel per scatti nitidi che...
  • Registra video in 8K con l'alta risoluzione di Galaxy S20 Ultra 5G; con Fermo Immagine 8K puoi selezionare il momento...

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.