fbpx
CulturaSpettacoli

Le serie tv che vi siete persi nel 2021

Quali sono gli show che non potete lasciarvi sfuggire da quest'anno?

Siamo giunti a novembre ed è tempo di fare qualche bilancio su questa annata. Siamo ormai verso la conclusione del 2021 e sono stati mesi davvero ricchissimi per le serie TV. Grandi successi hanno fatto parlare di sé per settimane, ma con i ritmi che la televisione (tradizionale e in streaming) sta tenendo è facile che qualcosa sfugga. Per questo la fine dell’anno, con il ritorno dei pomeriggi copertina-té-televisione, è un ottimo momento per raccogliere le idee e tornare a recuperare gli show migliori che ci siamo dimenticati. Pronti per un bel binge?

Le serie TV del 2021 che non potete assolutamente perdere

Come detto, è stata un’annata decisamente ricca. Tra fenomeni incredibili che hanno dominato le discussioni online e nella vita quotidiana e piccole perle rimaste sotto traccia, ci sono davvero tantissimi prodotti che meritano la nostra attenzione. Abbiamo quindi pensato di fare un piccolo recap dei più importanti, così da darvi l’occasione di non lasciarveli sfuggire.

In questa lista troverete tanti consigli interessanti, che varieranno sia nel genere che nel livello di notorietà, cercando di offrire qualcosa che possa cogliere l’attenzione di chiunque. Parleremo quindi di grandi titoli di cui sicuramente avete sentito parlare, ma che qualcuno di voi magari non ha visto nel loro momento di gloria e ora che la ‘tempesta’ si è calmata rischiano di finire nel dimenticatoio.

Però non ci saranno solo quelli. Troverete anche altri suggerimenti, con titoli più di nicchia, che non hanno fatto un rumore clamoroso e che proprio per questo vale la pena di ricordarli. Il 2021 ha regalato anche piccole chicche che pur non ottenendo un successo di pubblico travolgente, valgono assolutamente la visione. Magari regalatevi un bel binge watching nel week-end per poi tornare in ufficio o a scuola a parlarne a tutti.

E prima di tuffarci nella lista, un piccolo suggerimento in anticipo. Il 12 novembre su Disney+ arriverà Dopesick – Dichiarazione di dipendenza. Segnatevi già ora l’appuntamento sul calendario, perché sarà uno show assolutamente da non perdere, possiamo anticiparvelo fin d’ora…

Un 2021 ricchissimo di serie TV

Partiamo quindi con la nostra lista di consigli imperdibili per tutti i gusti. Prendete la vostra coperta, mettete su il tè e tenetevi pronti a un ottovolante di emozioni, con i titoli che potreste aver perso, ma che non devono assolutamente sfuggirvi.

Seinfeld

OK, bariamo subito. Seinfeld non è certo una serie TV del 2021, anzi. Stiamo parlando di un pilastro della storia televisiva che ha segnato lo sviluppo della sit-com moderna negli anni ’90. Tuttavia, con lo streaming molti di questi classici vivono una nuova vita, tornando disponibili dopo lunghi periodi d’assenza. È quello che è successo proprio a questo show, che da qualche settimana è visibile su Netflix. Se volete ridere a crepapelle con una delle serie TV più importanti di sempre, è tempo che lo recuperiate.

Squid Game

Non c’è bisogno di sottolineare quanto questa serie TV sia diventata una delle più celebri del 2021. Un prodotto coreano che a sorpresa ha conquistato il mondo, diventando l’ossessione di tutti gli amanti della serialità. Probabilmente l’avete già vista, ma vogliamo comunque lasciarvi un piccolo memorandum, perché è facile che sparendo dalla conversazione pubblica possa passarvi di mente. E fidatevi, non volete davvero dimenticarvi di questo show su Netflix.

Scene da un matrimonio

Remake dell’originale svedese di Ingmar Bergman e presentata alla Mostra di Venezia, con due interpreti tra i migliori del panorama cinematografico attuale come Oscar Isaac e Jessica Chastain. Serve davvero dire altro per convincervi a non lasciarvi scappare questo show? Una profonda riflessione sulla vita di coppia, attraverso le sue difficoltà più profonde, che vi lascerà scossi, ma che non dimenticherete a breve. La trovate su NOW.

WandaVision

Ritorniamo indietro nel tempo allo scorso gennaio. Il Marvel Cinematic Universe si apprestava a entrare in maniera più concreta che mai nel mondo televisivo, con un progetto piuttosto bizzarro. WandaVision ci ha trasportati in una storia incredibile, che omaggiava decenni di TV, conquistando il pubblico in toto. Per settimane l’attenzione è stata interamente su questo progetto, ricco di colpi di scena, easter egg e congetture su come si sarebbe risolto. Se non siete riusciti a viverlo all’epoca, correte su Disney+ a recuperarlo (insieme a tutte le altre serie Marvel uscite nei mesi successivi).

Tenebre e ossa

Tratto da una delle serie letterarie di maggior successo tra i giovani lettori degli ultimi anni, questo show Netflix è piuttosto semplice nella sua struttura, ma proprio per questo riesce a conquistare i cuori. Un’avventura coinvolgente, che ci fa conoscere personaggi iconici e un mondo ricco di magia e mistero. Tuffarsi al suo interno sarà il primo passo per la scoperta di una realtà tutta nuova

Midnight Mass

Mike Flanagan ha dimostrato di saperci fare con l’horror. Qualcuno ha visto degli alti e bassi nella sua produzione, ma anche i detrattori più accaniti non riescono a negare che Midnight Mass disponibile su Netflix appartenga al primo gruppo e a pieno titolo. Un racconto horror che ci porta in una comunità piccolissima alle prese con un nuovo prete che sta riaccendendo la fede nel paesino. Una storia travagliata e profonda, tra religione e umanità, che saprà turbare il vostro sonno (ma è una cosa buona, ovviamente).

Heels

Un titolo che sta piano piano conquistando gli appassionati di serie TV in Italia, che ha delle grandi potenzialità per il futuro è Heels. Si tratta di uno show ambientato nel mondo del wrestling, che ne racconta i lati più duri, ma anche tutta l’umanità che si lega all’inseguimento dei sogni, sempre in bilico tra palco e vita reale. Un prodotto che si sta guadagnando sempre più attenzioni e che potrebbe diventare un successo dominante con la prossima stagione. Recuperatelo ora per poter dire “Io c’ero” quando sarà il momento. La trovate in Italia su Starzplay.

Ted Lasso

Questa serie TV non nasce nel 2021, ma è stato questo indubbiamente l’anno della sua consacrazione. Nata dalle premesse peggiori (è tecnicamente uno spin-off di un ciclo di spot pubblicitari) ha conquistato un sacco di appassionati con la sua prima stagione e con la seconda si è riempita di premi. Risate e passione, per una serie di cui sentiremo ancora parlare molto a lungo… Potete vederla su Apple TV+.

Marvel’s M.O.D.O.K.

Torniamo al mondo Marvel, anche se non è quello degli Avengers che conosciamo. Tra i tanti progetti paralleli sviluppati dalla Casa delle Idee c’è anche questo incredibile show dedicato a M.O.D.O.K., villain fumettistico. Si tratta di una serie comica, ricca dello spirito di Robot Chicken, con tanti doppiatori celebri e una quantità di citazioni al mondo Marvel che farà impazzire gli appassionati. Sboccata più di quanto pensiate, offre davvero qualcosa di fresco per il mondo supereroistico. Si trova ora su Disney+.

Invincible

Restiamo tra i supereroi e l’animazione (in questo caso tradizionale) per parlare di questo show tratto da un’amatissima opera di Robert Kirkman e Ryan Ottley. Invincible ci offre uno sguardo ancora diverso sul mito dell’eroe con i superpoteri. Una visione cinica e dura, oltre che cruda, di questo tipo di racconti che rivaleggia con The Boys (entrambe su Amazon Prime Video), pur non pestandogli i piedi. Forse perde qualcosina in termini di qualità dell’animazione, ma resta una delle serie TV del 2021 che non potete perdervi.

Only Murders in the Building

Disney+ non offre solamente supereroi e galassie lontane lontane agli amanti della serialità, anzi. Se volete scoprire uno show che vi farà ridere ma sarà anche capace di conquistarvi, non lasciatevi sfuggire Only Murders in the Building. Un trio di interpreti incredibili formato da Selena Gomez e due leggende come Martin Short e Steve Martin da vita a un’indagine appassionante, che divorerete in un solo week-end.

E con questo si conclude la nostra lista e ora giriamo l’invito a voi: quali sono le serie TV del 2021 che pensate non si possano proprio perdere? Fateci sapere che dobbiamo aggiornare anche le nostre watchlist!

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button