fbpx
Shadowlands-World-of-Warcraft-Tech-Princess

Shadowlands sta arrivando, ma più tardi del previsto
Blizzard ha annunciato la nuova data stabilita per il lancio


World of Warcraft Shadowlands non arriverà alla data del 26 ottobre. Blizzard ha annunciato giovedì che ritarderà l’espansione fino a qualche tempo dopo quest’anno per darsi più tempo per migliorare il titolo. Lo studio dice che sta ancora decidendo una nuova data di uscita, ma ha ritenuto che fosse meglio informare la comunità del gioco il prima possibile.

Le motivazioni del ritardo di Shadowlands

“È stata una decisione incredibilmente difficile per il team, perché siamo ansiosi di avere l’espansione nelle vostre mani tanto quanto voi di giocarla – ma alla fine, riteniamo che sia la decisione giusta per il gioco, e per i nostri giocatori”, ha detto lo studio. “Blizzard ha un impegno verso la qualità. Crediamo che Shadowlands sarà qualcosa di speciale, e abbiamo sentito dire da molti di voi che la pensano allo stesso modo. Abbiamo bisogno di questo tempo in più per garantire che Shadowlands sia all’altezza del suo potenziale”.

Blizzard dice di essere soddisfatto della maggior parte degli elementi principali dell’espansione, ma ritiene che i contenuti finali del gioco potrebbero richiedere una maggiore messa a punto. Come si può immaginare, il fatto che il team di WoW abbia dovuto lavorare da casa ha reso più complicato l’ultimo tratto di sviluppo.

A proposito del gioco

La buona notizia è che i giocatori di WoW non dovranno aspettare ancora a lungo per controllare alcune delle modifiche che stanno arrivando insieme all’espansione. Il 13 ottobre, Blizzard rilascerà il pre-patch Shadowlands, che include il sistema di livellamento dei personaggi rivisitato dell’espansione.

WoW Shadowlands nuovoL’ottavo DLC dell’acclamato gioco di ruolo multiplayer ci accompagna in tante nuove avventure. Oltre i cieli infranti di Azeroth vi attendono gli infiniti regni dell’aldilà. Le Terretetre, dove le anime mortali fanno i conti con il proprio passato, scoprendo nuovi orizzonti, o soffrendo un’eternità di tormenti.


Francesca Sirtori

Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino. Datemi un argomento e ne scriverò, come da un pezzo di plastilina si ottiene una creazione sempre perfezionabile. Sed non satiata.