fbpx
CulturaNewsTech

Shimano: dalla bicicletta tradizionale alle nuove e-bike

La bicicletta, il mezzo più ecologico e salutare, ci accompagna ormai da 200 anni. Alla prima presentazione, il barone tedesco Karl von Drais aveva denominato la sua invenzione “Laufmachine”, ovvero macchina per correre. In questi due secoli la bicicletta ne ha fatta di strada, e oggi siamo arrivati alle moderne e-bike, come quelle equipaggiate con tecnologia Shimano Steps.

Ma vediamo come si è evoluta la biciletta nel corso del tempo. Il primo prototipo era un veicolo rudimentale a due ruote allineate, di cui la prima sterzante, senza freni né pedali, aggiunti solo quarant'anni dopo. A inizio novecento, la bicicletta si afferma definitivamente come mezzo di trasporto, inizialmente riservato alle fasce più povere, mentre si sviluppa anche il ciclismo come sport e attività ricreativa. Dal 1981 appare anche la mountain bike, pensata appositamente per andare su percorsi fuoristrada.

Il nuovo millennio, infine, è l’era della bicicletta a pedalata assistita. Un trend che si è affermato con forza anche nel Bel Paese, dove il mercato continua a registrare una crescita decisa e costante. Oggi ci sono le e-bike, come le Shimano Steps, che permettono a chiunque di andare in bici divertendosi e senza affaticarsi troppo. Questi modelli trasformano la bici in un sistema a marce automatico che si adatta al tipo di percorso e alla pedalata.

City, Trekking o MTB, sono le biciclette equipaggiate con la tecnologia Steps. A tutti coloro che amano andare in bicicletta, trovarsi all’aria aperta e mettere in primo piano uno stile di vita sano, ma anche per andare al lavoro, i modelli Steps daranno una spinta in più per pedalare senza sudore e fatica. La sola differenza è che ora i ciclisti possono scegliere quale e quanta assistenza ricevere dall’unità motrice quando spingono sui pedali.

Tags

Francesca Sirtori

Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino. Datemi un argomento e ne scriverò, come da un pezzo di plastilina si ottiene una creazione sempre perfezionabile. Sed non satiata.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker