fbpx
sicurezza informatica

Sicurezza informatica: i principali trend del 2021
Ecco le best practice da seguire nel 2021 secondo Juniper


Juniper Networks ha analizzato quelli che sono i principali trend che caratterizzano la sicurezza informatica nel corso del 2021. Negli ultimi mesi, per effetto della pandemia, sono stati evidenziati diversi buchi nella sicurezza informatica, a livello internazionale, che nessuno aveva previsto. Secondo una ricerca commissionata da Juniper Networks, i problemi alla sicurezza sono stati molto diffusi.

Tanti problemi di sicurezza informatica nel 2020 in ambito aziendale

Secondo i dati di una ricerca di Juniper Networsk, i problemi di sicurezza informatica sono molto diffusi. La ricerca ha coinvolto circa un migliaio tra CIO e CISO in nove paesi dell’area EMEA. Secondo di dati raccolti, il 71% degli intervistati ha confermato che la rete e la sicurezza della propria organizzazione hanno registrato problemi a causa dell’eccesso di domanda di banda e servizi. Da notare, inoltre che, secondo il 68% degli intervistati, la pandemia potrebbe limitare gli investimenti in sicurezza di rete. 

LEGGI ANCHE: Suzuki punta al segmento SUV con la nuova Across Plug-in 

Gli accorgimenti da mettere in pratica

Nel 2021 potrebbe esserci un’impennata di furti di dati. Per limitare questi rischi, è necessario mettere in pratica, a livello aziendale, alcuni accorgimenti. Secondo Juniper Network è fondamentale adottare buone pratiche di sicurezza e modificare le policy d’accesso ai dati. In particolare, è necessario:

  • utilizzare password complesse che andranno poi aggiornate frequentemente
  • implementare sistemi di accesso in base al ruolo, restringendo e controllando meglio gli accessi
  • crittografare i dati, sia quelli in movimento che quelli statici

Anche per i prossimi mesi sarà importante mantenere alta la guardia per massimizzare la sicurezza informatica. Si tratta di un fattore primario per moltissime realtà aziendali nel corso dei prossimi anni.


Davide Raia