fbpx
Lifestyle

Smartphone: trascorriamo quasi 5 ore al giorno fissando il display

Tutti i dati rivelati dal rapporto di App Annie

Sottolineare che lo smartphone è un dispositivo a cui non sappiamo rinunciare è piuttosto inutile. Eppure, forse, non ci rendiamo davvero conto di quanto tempo passiamo a fissare il display del nostro cellulare. Sappiamo che è tanto, ma non siamo davvero in grado di quantificarlo. Ma non preoccupatevi, perchè ci ha pensato App Annie, società di monitoraggio delle applicazioni. Nel suo ultimo rapporto “State of Mobile”, infatti, ha stimato che gli utenti trascorrono in media 4.8 ore al giorno fissando lo schermo dello smartphone. Un numero importante, che ci rivela che quasi un terzo della nostra giornata è dedicato ad interagire con App di ogni genere.

Smartphone: gli utenti trascorrono quasi 5 ore al giorno interagendo con le App

Per quasi cinque ore al giorno ognuno di noi fissa lo schermo dello smartphone interagendo con applicazioni di ogni genere. A tal proposito, il report di App Annie ha rivelato che nel 2021 le applicazioni sono state scaricate ben 230 miliardi di volte, per una spesa totale di 170 miliardi di dollari. Tra tutte, TikTok è stata l’App più scaricata al mondo, con gli utenti che vi hanno trascorso il 90% di tempo in più rispetto al 2020. Più nel dettaglio, il tempo medio trascorso sulle App mobili è di 4 ore e 48 minuti, con un aumento del 30% rispetto al 2019. Ma con qualche eccezione interessante a seconda del Paese di appartenenza degli utenti.

smartphone uso

In Brasile, Corea del Sud ed Indonesia, ad esempio, sono state superate le cinque ore giornaliere. Gli Stati Uniti, invece, si sono guadagnati un decimo posto con ben 4.2 ore – appena un’ora in più rispetto a quella che gli Americani trascorrono guardando la TV -. E il Regno Unito si ferma al tredicesimo posto, con appena quattro ore al giorno trascorse davanti lo smartphone. Insomma, dati alla mano, lo smartphone sembra essere il dispositivo che utilizzeremo di più anche in futuro. “Il grande schermo sta lentamente morendo mentre i dispositivi mobili continuano a battere record praticamente in ogni categoria: tempo speso, download ed entrate“, così ha chiosato Theodore Krantz, CEO di App Annie.

Nel 2021 cresce esponenzialmente il mercato delle App di streaming

Nel corso del 2021 l’ecosistema mobile ha conosciuto una crescita ottimale, grazie al lancio di oltre 2 milioni di giochi e App, e all’aumento del numero di applicazioni che guadagnano oltre 100 milioni di dollari. Questo il panorama descritto dal rapporto “State of Mobile”, che ha rivelato che YouTube è stata l’App di streaming più popolare al mondo, seguita solo da Netflix. Anzi, a tal proposito App Annie ha dichiarato che le ore trascorse dagli utenti sulle App di streaming sono aumentate del 16% dai livelli pre-pandemia.

Nonostante l’accesso a schermi più grandi, i consumatori continuano a guardare i contenuti sui dispositivi mobili“, così riferisce la società nel suo report. Un dato interessante, in questo senso, riguarda la Cina. Qui il tempo trascorso dagli utenti sulle App di streaming è diminuito del 46%, a dimostrazione del fatto che l’interesse è rivolto a formati di video brevi, e quindi ad App come TikTok e Kuwai. Nel resto del mondo, invece, TikTok è in cima alla classifica delle cinque applicazioni più utilizzate al mondo, seguita da Facebook, Facebook Messenger, WhatsApp e Instagram. Insomma, se vi state chiedendo cosa facciamo 5 ore al giorno di fronte allo smartphone, la risposta è semplice. Interagiamo con queste App (e non solo con queste).

Offerta
Apple iPhone 13 (512GB) - Rosa
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Modalità Cinema con profondità di campo smart e spostamento automatico della messa a fuoco nei video
  • Evoluto sistema a doppia fotocamera da 12MP (grandangolo e ultra-grandangolo) con Stili fotografici, Smart HDR 4,...
Apple iPhone 13 Pro (512 GB) - Azzurro Sierra
  • Display Super Retina XDR da 6,1" con ProMotion per un’esperienza ancora più fluida e reattiva Modalità Cinema con...
  • Nuovo sistema di fotocamere Pro da 12MP (teleobiettivo, grandangolo e ultra-grandangolo) con scanner LiDAR, zoom ottico...
  • Fotocamera anteriore TrueDepth da 12MP con modalità Notte e registrazione video HDR a 4K con Dolby Vision

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button