fbpx
NewsVideogiochi

Sphere – Flying Cities, ecco il trailer del videogioco City-Builder Sci-Fi

Scelte difficili per la sopravvivenza del genere umano: arriva Sphere - Flying Cities

Il publisher Assemble Entertainment ha rilasciato il trailer del nuovo videogioco Sphere – Flying Cities. Sviluppato dal team Hexagon Sphere Games, si tratta di un city – builder, ovvero di un videogioco gestionale, in cui i giocatori potranno creare la propria città in un’ambientazione fantascientifica.

Il lancio del titolo è previsto in autunno, quando stando ai piani dovrebbe arrivare sullo Store Online Steam la versione Early Access. Il gioco è ambientato in un mondo post-apocalittico. Le città volanti ospitano gli ultimi terrestri sopravvissuti, e sarà nostro compito gestire il loro benessere e mantenerli in vita.

Il trailer di Sphere – Flying Cities, caratteristiche e ambientazione

In un futuro non lontano infatti, la Luna è stata colpita da massicci asteroidi. Il disastro ha reso inabilitabile la superficie terrestre, facendo collassare l’ecosistema del pianeta. Le città volanti rappresentano per i sopravvissuti l’ultima speranza per evitare l’estinzione completa.

Il ruolo del giocatore e delle scelte

Le città volanti si basano sulla nuova tecnologia anti-gravità. Il titolo sarà caratterizzato da un mix di elementi strategici, simulativi e survival. Gli utenti vestiranno i panni del Comandante, che dovrà costruire, ristrutturare e proteggere ciò che rimane dell’umanità nell’inabitabile e ostile futuro.

Ogni decisione presa andrà a modificare il mondo di gioco, con conseguenze inevitabili. Dovremo pensare alla salute e al benessere dei cittadini delle città volanti, e quindi occuparci della fornitura di cibo e medicinali, per esempio. Le scelte non saranno sempre semplici: talvolta dovremo sacrificare delle vite per la sopravvivenza collettiva.

Per chi non lo sapesse, Assemble Enterainment, il publisher del gioco, è uno sviluppatore e distributore di titoli indipendenti. E’ conosciuto nel settore per svariati titoli, come Endzone – A World Apart e Suit Larry: Wet Dreams Dry Twice. Organizza ogni anno un evento per gli sviluppatori in Germania, con lo scopo di parlare dello sviluppo dell’industria videoludica.

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button