fbpx
News

La Spyro Trilogy Remaster potrebbe arrivare quest’anno su PS4

Secondo un report diffuso da Kotaku UK, sarebbe attualmente in lavorazione una Spyro Trilogy Remaster, ovvero la trilogia rimasterizzata che vedrà protagonista l'amato draghetto di Insomniac Games – e una delle mascotte della prima era PlayStation.

Il gioco potrebbe essere annunciato il prossimo marzo, con una potenziale data di lancio prevista per il Q3 2018, più precisamente intorno al mese di settembre.

Spyro come Crash Bandicoot: l'approdo su PS4

Secondo le fonti "attendibili" di Kotaku UK – che sarebbero in qualche modo vicine al progetto in questione – la Spyro Trilogy sarà prodotta presso gli studi di Vicarious Visions e seguirebbe, dunque, lo stesso percorso inaugurato lo scorso anno da Crash Bandicoot N. Sane Trilogy, ovvero una collezione contenente i primi tre capitoli della serie.

Su PS4 gli episodi godrebbero di un comparto tecnico del tutto nuovo, con effettistica, animazioni e cutscene rielaborate da zero, stesso discorso per la colonna sonora; insomma, andremmo ben oltre la semplice implementazione di texture ad alta definizione, come avvenuto per la maggior parte delle remastered pubblicate su PS3 e PS4 negli ultimi anni.

La remaster includerà ovviamente il primo capitolo, Spyro The Dragon, Ripto's Rage! e Year of the Dragon, i quali porterebbero sulla console last-gen le classiche avventure del draghetto con l'aggiunta di qualche feature esclusiva, come il nuovo sistema di salvataggi già introdotto nella suddetta N. Sane Trilogy – o persino dei contenuti inediti tagliati via dai titoli originali. Ci sarà inoltre il supporto alle funzionalità aggiuntive di PS4 Pro.

La fonte indica settembre come il mese di lancio della Spyro Trilogy Remaster, che verrà resa disponibile in esclusiva temporale PS4 prima di poter sbarcare sulle altre piattaforme – discorso analogo va fatto per la N. Sane Trilogy di Crash Bandicoot, il cui approdo su Xbox One (e altrove) potrebbe essere ufficializzato prossimamente.

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button