fbpx
News

La Staycation è la nuova tendenza del turismo

Il progetto è della startup Daybreakhotels.com

La nuova tendenza delle vacanze natalizie è la Staycation. Si tratta della vacanza che si fa senza spostarsi. Il progetto, ideato dalla startup Daybreakhotels.com, permette di vivere le stante e i servizi di hotel di lusso da vivere solo di giorno.  Si tratta di una soluzione alternativa e innovativa che permette, ad esempio, di festeggiare il capodanno in modo differente.

Come funziona la Staycation

La Staycation pensata da DayBreakHotels presenta un sistema di funzionamento molto semplice. In questo periodo, in particolare, si tratta di una soluzione ideale anche come regalo di Natale. Ad esempio, la Staycation è ideale per vivere un momento in famiglia o con il partner, anche a Capodanno, magari con una cena in camera in una struttura a 4-5 stelle o in un appartamento di lusso.

Le strutture affiliate a DayBreakHotels sono oltre 5 mila in tutto il mondo. Di queste ben 2500 sono in Italia, in oltre 600 comuni. Sia le camere che i servizi sono prenotabili in diverse fasce orarie, in base alle proprie esigenze. Per un hotel 4 stelle si parte da circa 49 euro con accesso SPA, jacuzzi o welcome drink.

Il commento del CEO della piattaforma

A chiarire la genesi e le caratteristiche del progetto è Simon Botto, CEO della startup, che dichiara: “L’idea è semplice, già prima della pandemia gli alberghi avevano delle camere invendute e servizi di altissimo livello che non venivano utilizzati, la nostra intuizione è stata quella di portare “clientela sveglia” negli hotel.”

Secondo Botto, lo stop forzato al turismo permette all’azienda di sostenere il settore alberghiero: “con la formula “hotel da vivere di giorno” aiutiamo da un lato i clienti a regalarsi delle brevi vacanze e dall’altro il settore alberghiero, che è in grande difficoltà, ad avere prenotazioni e clienti nuovi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button