fbpx
CulturaNews

Su Topolino arriva Megaricchi – Una poltrona per tre

Appuntamento in edicola, fumetteria e su Panini.it

A Paperopoli stanno per accendersi i riflettori su un confronto televisivo senza precedenti! Infatti, su Topolino 3476, prende il via Megaricchi – Una poltrona per tre. Scopriamo insieme tutti i dettagli di questo nuovo appuntamento in arrivo da mercoledì 6 luglio .

Megaricchi – Una poltrona per tre

Megaricchi – Una poltrona per tre è una storia in 4 puntate che racconta la sfida tra i colossi della finanza di Paperopoli pronti ad aggiudicarsi la presidenza del prestigioso Club dei Miliardari. Inoltre, per l’occasione, saranno eccezionalmente due le cover di Topolino 3476. I lettori potranno infatti scegliere la copertina con protagonisti i due candidati alla vittoria storicamente più ricchi di Paperopoli, quella raffigurante Zio Paperone e quella con Rockerduck (o entrambe!). Le due copertine sono disegnate da Francesco D’Ippolito e, accostandole, apparirà lo pseudo morphing di un super megaricco!

Un po’ di curiosità

Megaricchi – Una poltrona per tre è sceneggiata da Bruno Enna e disegnata da Alessandro Perina. L’opera si diverte ad approfondire e indagare i retroscena di alcuni meccanismi legati al mondo dell’intrattenimento e dell’informazione. Megaricchi è infatti il nome del reality show in onda su Paperopolive che vede confrontarsi i magnati della finanza della città, desiderosi di aggiudicarsi la presidenza del Club dei Miliardari. Paperone, Rockerduck e Red Duckan si sfideranno all’ultima risposta per ottenere l’ambito riconoscimento. Chi tra i candidati riuscirà a conquistare il pubblico e si aggiudicherà la poltrona?

Le dichiarazioni

Anche gli autori della serie hanno espresso la loro preferenza per i tre candidati in gara. “Parteggio per Red Duckan perché si tratta di un personaggio poco conosciuto. Come autore, questo mi ha permesso di approfondire i suoi trascorsi e i suoi obiettivi. Inoltre, è un tipo piuttosto sfaccettato: non è il classico cattivo, ma non è neppure buono” ha commentato lo sceneggiatore Bruno Enna.

Alessandro Perina confessa invece: “Ho sempre amato disegnare i cattivi meno buoni, e Rockerduck è il classico spregiudicato affarista, psicologicamente complesso, graficamente molto interessante”. Infine Francesco D’Ippolito, disegnatore delle due cover speciali: “Io parteggio per la Vecchia Tuba! È indubbiamente il più ricco, no? E poi Paperone mi mette allegria, con le sue basette e la sua aria torva. Disegnarlo è sempre una gioia per me”.

E voi, siete pronto a leggere Megaricchi – Una poltrona per tre? Come sempre diteci la vostra opinione sulla nostra pagina Facebook.

Tops Stories - Le Serie Imperdibili
  • Massimo De Vita, Giorgio Pezzin (Autore)

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button