fbpx
LifestyleNews

LEGO MOC – Il mondo di colori costruito con i mattoncini da Andrea Benazzi | Intervista

Tutto ha preso il via dalle minifigure monocromatiche

Dopo le recenti pubblicazioni dedicate al mondo dei mattoncini colorati più famosi al mondo, continuano le interviste dedicate ai costruttori appassionati. Dopo le opere dedicate ai videogiochi, i brand e molto altro, oggi ci immergiamo completamente in un’opera artistica che vede al centro l’utilizzo del colore. Nello specifico, andiamo a conoscere tutti i dettagli del mondo di colori realizzato con i mattoncini LEGO da Andrea Benazzi!

Passione LEGO – Scopriamo Andrea Benazzi

Andrea Benazzi ci ha raccontato di essere appassionato ai mattoncini LEGO dal 1993, dall’età di 5 anni. Il suo primo set, regalatogli dai genitori e ad oggi ancora in suo possesso, fu il 6355 “derby trotter”.

Il mondo di colori LEGO 1

Abbiamo chiesto ad Andrea se avesse vissuto un periodo di stop dall’hobby, ecco cosa ci ha risposto: “Eh si ho passato anche io la Dark Age, più o meno dai 16 ai 21 anni. Ho ripreso appieno l’hobby con la mia prima esposizione fatta con il gruppo di appassionati Romagna Lug a Riolo Terme (RA)”.

Il mondo di colori LEGO

La mia creazione di Andrea Benazzi può essere definita come “un mondo di colori”. Essa è nata con il collezionare le minifigure monocromatiche. “Nessuno aveva ancora fatto un diorama monocromatico, perchè non essere il primo” racconta Andrea.

Il mondo di colori LEGO 2

Per quanto riguarda la modalità di costruzione utilizzata, Andrea ci ha raccontato di aver costruito alla vecchia maniera, ovvero senza l’ausilio di alcun software di progettazione. Un monta e smonta continuo che gli ha regalato tanto divertimento. “Il mio diorama ha circa 30000 pezzi, la maggior parte dei pezzi li avevo. Il pezzi poco reperibili sono stati quelli per comporre la minifigure monocromatica: gambe, braccia, mani…”, ha aggiunto Andrea. “La mia creazione è fatta in modo per poter essere adattata a ogni tipo di spazio, essendo tante MOC monocromatiche, la base è esagonale, di solito le metto su due file e riesco a stare dentro a una lunghezza complessiva di 3 metri“.

Il mondo di colori LEGO cover tp 1

Il tempo non è mai tanto se arrivano le soddisfazioni

Andrea Benazzi ha lavorato in media circa due ore per singola MOC monocromatica. Radunava tutti i pezzi del colore che voleva utilizzare e in base alla minifigure creata pensava a cosa costruire. “Mi piace perché sono riuscito con la mia creatività a raggiungere l’obbiettivo che desideravo” ha commentato.

Si guarda avanti

E invece, cosa dobbiamo aspettarci per il futuro? “Sto già progettando un mondo a colori 2.0, ma sarà più complesso e infatti mi ci vorrà più tempo. Ad oggi ho partecipato a circa una quarantina di esposizioni da quando ho ripreso con i LEGO e vi posso anticipare che ho in previsione anche la realizzazione di un’opera a tema fantasmi” ha concluso Andrea Benazzi.

Nel salutare Andrea Benazzi, appartenente al gruppo di appassionati Romagna Lug, vi lasciamo i suoi riferimenti social nel caso vogliate approfondire ulteriormente: InstagramFacebook

Come sempre diteci la vostra opinione sulla nostra pagina Facebook.

Offerta
LEGO 10698 Classic Scatola Mattoncini Creativi Grande,...
  • Il set LEGO Classic Scatola di Mattoncini Creativi Grande include 790 pezzi con 33 colori diversi, l'ideale per...
  • Il set permette di costruire differenti modelli, come una casa, un castello, degli animali, una ruspa giocatto, una...
  • Questa scatola LEGO Classic comprende 2 basi verdi di dimensioni differenti, 3 set di occhi, 6 pneumatici e 6 cerchioni,...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button