fbpx
CulturaNewsVideogiochi

Dove sono finiti i capezzoli di Super Mario?

Prima erano lì e il secondo dopo, scomparsi nel nulla

Nel lontano 2017, il mondo ha avuto il piacere di ammirare i capezzoli del nostro adorato Super Mario. Ora siamo nel 2020 e questi sembrano essere scomparsi nel nulla. Voi li vedete? Beh no, non potete: sono spariti! Cos’è successo al nostro amico baffuto?

Super Mario ha perso i capezzoli

Qualche giorno fa sul suo account Twitter, Nintendo ha postato una foto di Super Mario in tenuta estiva: il nostro amico baffuto è disteso in riva al mare, con un cocktail accanto a lui. Il giorno seguente, un utente di nome Automaton fa notare che sul petto di Mario dovrebbero esserci i capezzoli e che, effettivamente, non ci sono.

Non è la prima volta che il vecchio baffuto si mostra in una posa simile. In quella del 2016 però, non mancava nulla: nemmeno i capezzoli, che erano lì sul suo petto, fieri di esistere. La nuova foto (che potete vedere qui sopra) mostra una posa simile ma, se osserviamo con attenzione, notiamo la mancanza di due elementi importanti.

Sì, avete capito quali sono questi elementi mancanti vero? Ancora no? I suoi capezzoli. Proprio loro, amici del web. Il sito Kotaku ha provato a rintracciare Nintendo, sperando in un commento riguardo questa svista. A distanza di qualche giorno, però, la società non si è fatta sentire né ha commentato la vicenda.

Cosa sarà successo ai suoi adorati capezzoli? Se per caso doveste trovarli da qualche parte, vi invitiamo a contattare il diretto interessato: il baffuto Super Mario sente la loro mancanza, sul serio.

Offerta
LEGO Super Mario Starter Pack Costruibile per il Perc...
  • Con 7 mattoncini multifunzione per offrire l’interazione con il personaggio di LEGO Mario, permette agli appassionati...
  • Dotato di sensori di colore e di schermi LCD negli occhi, nella bocca e sulla pancia per mostrare più di 100 diverse...
  • Include inoltre un altoparlante che trasmette le musiche e i suoni del videogioco

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button