fbpx
GadgetLifestyleNews

La nuova statua di Super Mario in Lego a grandezza naturale

Bricker Builds lancia il set di Mario alto mezzo metro

Incredibile novità da Bricker Builds, che ha da poco presentato una statua di Super Mario in Lego a grandezza naturale. La “scultura” è alta più di mezzo metro e composta da quasi 5000 mattoncini colorati. Una composizione che potete fare vostra al prezzo di 899$, a cui dovrete aggiungerne altri 65$ per avere il libretto di istruzioni che vi permetterà di capire come assemblare così tanto Lego. Un prezzo enorme, se consideriamo che la statuetta non gode della licenza ufficiale di Nintendo. Un dettaglio che potremmo accantonare, se consideriamo che Bruicker Builds ha lanciato sul mercato anche un set di mattoncini per costruire il celebre fungo di Super Mario, oltre ai Pokémon Eevee e Pikachu.

Super Mario Lego: la statua a grandezza naturale dell’idraulico più noto al mondo

Il gigantesco Super Mario in Lego non è certo il solo set creato da Bricker Builds per gli appassionati dei personaggi di videogiochi. In genere, ogni modello viene prima progettato in 3D da un artista e poi trasformato in mattoncini grazie al cosiddetto “software Bricker”. A seguire, un team di esperti lavora sul modello per farlo sembrare il più possibile simile al personaggio originale. E poi il Bricklink Studio mette a punto le istruzioni di costruzione passo dopo passo. Un processo di costruzione impeccabile, come potete vedere voi stessi dal risultato.

Super Mario Lego

D’altronde, il set di Super Mario in Lego è stato progettato da Dave Holder, che ha visto i suoi modelli a Legoland Melbourne e poi nello show televisivo Lego Masters. Un dettaglio che vale davvero gli oltre 800$ dollari richiesti da Bricker Builds. In realtà, per chi fosse alla ricerca di un set originale, Nintendo ha lavorato con Lego per creare una linea ufficiale di playset di Super Mario. Anzi, per non farsi mancare nulla, i marchi hanno lanciato una figura interattiva di Luigi che potesse dialogare con quella di Mario. Un vero e proprio upgrade rispetto al set di Bricker Builds, che comunque ci ha regalato un Mario a grandezza naturale.

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button