fbpx
MobileNewsSoftwareTech

Uno sviluppatore cambia il font di sistema di iOS 16, senza jailbreak

Lo sviluppatore ha usato un exploit, risolto da iOS 16.2

Il programmatore Zhuowei Zhang ha potuto cambiare il font di iOS 16 su iPhone, senza utilizzare un jailbreak ma sfruttando un exploit (già risolto da Apple con iOS 16.2). Lo sviluppatore ha quindi creato un’app per darvi maggior controllo sullo stile del vostro iPhone.

Un’app per cambiare il font di sistema di iOS 16, senza jailbreak

Zhuowei Zhang ha pubblicato su Twitter la propria nuova applicazione che permette di cambiare i fonti di iOS 16, senza bisogno di effettuare il jailbreak del sistema operativo. Ha infatti sfruttato l’exploit CVE-2022-46689, che permette alle app di eseguire codice con privilegi kernel.

Una situazione potenzialmente pericolosa verificatasi con iOS 16.1.2, e visto che iOS 16.2 ha risolto questa e altre problematiche di sicurezza, la maggior parte degli utenti dovrebbe aggiornare e non preoccuparsi dei fonti. Ma se siete utenti esperti e avete ancora iOS 16.1.2 o precedenti, potete cambiare senza jailbreak i font.

ios 16.2 apple iphone min

Al momento, lo sviluppatore ha sperimentato implementando solo alcuni font, visto che iOS ha il suo formato dedicato. Per adesso potete utilizzare DejaVu Sans Condensed, Serif, Mono e Choco Cooky (quello pre-installato di default sugli smartphone Samsung).

Zhang spiega che il procedimento dovrebbe risultare sicuro per chi vuole testarlo, ma consiglia anche ai più esperti di effettuare un backup del dispositivo. Inoltre, specifica che il cambio non riguarderà alcuni elementi del sistema operativo che utilizzano altri font.

Lo sviluppatore ha postato il codice sorgente e diversi dettagli su GitHub, aprendo alla possibilità che anche altri programmatori utilizzano la sua soluzione per personalizzare il software di iPhone. Su GitHub trovate anche le istruzioni per installare l’app, ma servono competenze tecnice per poter svolgere tutto il procedimento: non è una soluzione per inesperti.

Voi cosa ne pensate: vorreste che Apple desse l’opzione di default per cambiare il font del proprio sistema operativo? Fatecelo sapere nei commenti.

Apple iPhone 14 (128 GB) - Blu notte
  • Schermo Super Retina XDR da 6,1"
  • Sistema di fotocamera avanzato per immagini migliori in qualsiasi tipo di illuminazione
  • Modalità cinematografica ora in 4K Dolby Vision con fino a 30 fotogrammi/s

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🚪 La pericolosa backdoor di Linux, disastro sventato da un solo ricercatore
 
🎶Streaming Farms: il lato oscuro della musica, tra ascolti falsi e stream pompati
 
✈️Abbiamo provato DJI Avata 2: sempre più divertente!
 
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
  
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
  
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
  
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
  
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
  
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Source
9to5Mac

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button