fbpx
NewsTech

Smart city in sicurezza: il caso di Tel Aviv

Tel Aviv è una delle città più smart al mondo ed offre un elevato livello di sicurezza informatica

Tel Aviv è una delle città più “smart” al mondo grazie ad una serie di iniziative avviate nel corso degli anni. Oggi, Tel Aviv può contare su di una rete Wi-Fi libera in tutta la città a cui possono accedere tutti i cittadini. La città include anche un’applicazione, DigiTel, adottata da oltre il 60% dei residenti a distanza di 5 anni dalla sua inaugurazione.

Tel Aviv: una città smart

L’applicazione DigiTel di Tel Aviv dà priorità al coinvolgimento dei residenti nella vita cittadina, grazie alla collaborazione interdipartimentale ed alla segmentazione dei residenti che permettono di inviare il messaggio giusto al cittadino giusto. Da notare che l’app incoraggia i residenti a comunicare con la città grazie ad un form online in cui è possibile condividere foto e documenti.

Per garantire la sicurezza informatica è molto importante la formazione dei dipendenti, in modo da ridurre i rischi. Tel Aviv ha adottato, inoltre, il sistema di sicurezza informatica di Odix. Questa società israeliana a propone un modello di difesa basato sulla tecnologia CDR.

Tale tecnologica punta alla “sanificazione” dei file che vengono poi restituiti all’utente ripuliti da eventuali virus o codici non appropriati, senza la necessità di aggiornare continuamente un database di firme antivirus. Sfruttando la tecnologia CDR i malware, inclusi gli zero-day, vengono individuati senza l’intervento dell’utente. In questo modo, inoltre, si azzerano i rischi legati ai comportamenti sbagliati.

Il commento della municipalità

Hilay Selivansky, CTO, Chief Architect e Vice CIO presso la municipalità di Tel Aviv, dichiara: “Prendiamo molto sul serio la sicurezza dei nostri cittadini e del nostro team. La collaborazione con Odix ha avuto un grande impatto in quanto ci ha sollevato dal dover scegliere tra l’esperienza all’avanguardia che i nostri residenti amano, mantenere i loro dati al sicuro e il corretto svolgimento delle numerose attività cittadine. Ci aspettiamo che prevenire gli attacchi malware con l’aiuto di questa partnership, invece di limitarsi a reagire agli hacker, porti a uno dei nostri migliori ritorni sugli investimenti in sicurezza “.

 
Offerta

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button