!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
Tell Me Why

Tell Me Why: Dontnod racconta la protagonista transgender


In una recente intervista ai microfoni di Gamesindustry.biz , Florent Guillaume di Dontnod Entertainment ha raccontato la storia dietro il personaggio principale di Tell Me Why. Il nuovo gioco della software house che ci ha portato le meravigliose storie di Life Is Strange, ha infatti come protagonista un personaggio maschile transgender.

Lo stesso Guillaume ha affermato: “Non abbiamo avviato il progetto con l’idea di puntare tutto sull’inclusività. Abbiamo iniziato questa fantastica collaborazione con Microsoft per raccontare una storia sui gemelli e durante lo sviluppo della storia, parlando appunto di gemelli, due persone molto simili tra loro, volevamo creare dei personaggi unici. Sono entrambi simpatici ed entrambi dei grandi personaggi singolarmente e abbiamo avuto l’idea di far diventare Tyler un uomo transgender. Quando abbiamo iniziato a contemplare l’idea abbiamo realizzato che fosse una scelta grandiosa, era una storia che volevamo raccontare e si incastra bene nella trama principale e tra i personaggi.

Su Tell Me Why

Tell Me Why è un thriller che racconta la storia di Tyler e Alyson, due gemelli che lavorano insieme per scoprire il loro difficile passato. Si tratta dell’ultimo gioco di Dontnod Entertainment che sfrutterà la stessa capacità narrattiva utilizzata per la serie di successo di Life is Strange. La software house ha lavorato con Microsoft e l’organizzazione no-profit di attivismo LGBT, GLAAD per dar vita alla personalità di Tyler. Per me, era importante capire la comunità transgender, la loro lotta e ciò che affrontano quotidianamente”, afferma Guillaume. “Se riusciamo a trasmettere questo messaggio a tutti i giocatori, sarà fantastico.”

Tell Me Why sarà disponibile su Xbox One, PC Windows 10, Xbox Game Pass e Steam a partire dall’estate 2020.

[amazon_link asins=’B01BVGOOQ2,B0793NHQQL,B07YNDHLVG’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’be80ed7b-c95b-4323-8829-e53a0b8e42dd’]


Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link