fbpx
HBO-The-Baby-Tech-Princess

The Baby è la nuova serie tv horror prodotta da HBO e Sky
La serie sarà composta da otto episodi


HBO e Sky stanno co-producendo una nuova serie horror/dark comedy chiamata The Baby. Secondo Variety la serie narrerà le vicende di un bambino posseduto che darà del filo da torcere ad una povera donna a causa dei suoi poteri demoniaci e violenti.

HBO e Sky producono The Baby

La serie è realizzata da Siân Robins-Grace (Sex Education) e Lucy Gaymer (Gangs of London). The Baby racconta la storia di Natasha, una donna che diventa inaspettatamente la madre di questo particolare bambino. Il piccolo possiede possiede degli strani poteri che lo rendono una forza della natura ed estremamente violento.

Il team creativo ha spiegato il senso che vogliono dare alla serie, dall’esistenza del bambino fino alle domande che la protagonista, Natasha, continua a porsi per tutta la durata della serie. “Con The Baby vogliamo esplorare la potente ansia che si cela intorno alla decisione di avere o meno dei figli”, hanno affermato i produttori.

Robins-Grace ha rivelato di essere entusiasta di lavorare con un team così fenomenale di produttori. Non vede l’ora di poter mostrare il suo bambino a tutto il mondo.

“The Baby è di volta in volta sempre più oscuro, comico e anche orribile”, ha detto Cameron Roach, regista del dramma per Sky Studios. “L’incredibile idea che Siân e Lucy stanno portando in vita è davvero unica.”

La serie sarà prodotta da SISTER e Proverbial Pictures per Sky e HBO. HBO, Sky e SISTER hanno già collaborato alla pluripremiata serie Chernobyl lo scorso anno. Le riprese di The Baby avranno inizio nel Regno Unito il prossimo anno. Per ora non è stato ancora annunciato il cast che prenderà parte alla serie ma, visti i produttori, siamo fiduciosi.

Sembra essere un progetto prestigioso e molto interessante.


Veronica Ronnie Lorenzini

author-publish-post-icon
Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link