fbpx
NewsTech

Xiaomi spegne la decima candelina

L'azienda festeggia la doppia cifra in un anno abbastanza particolare

Xiaomi, leader mondiale nella tecnologia, in particolare degli smartphone, festeggia i primi 10 anni dalla sua fondazione.

Xiaomi smartphone

Il compleanno è stato lo scorso 6 aprile, ma la pandemia ha impedito di organizzare eventi celebrativi. Di conseguenza, Lei Jun, Presidente, CEO e Fondatore di Xiaomi, ha tenuto una conferenza per illustrare i progressi compiuti dall’azienda. Il primo prodotto sviluppato dall’azienda è stato il sistema operativo MIUI. Non avendo smartphone propri su cui basare lo sviluppo, Xiaomi ha aperto un forum grazie al quale ha reclutato 100 volontari (i cui nomi sono stati integrati nella schermata di accensione, in segno di gratitudine) per flashare la ROM dei loro dispositivi. Ci sono voluti solo due mesi per completare la prima versione e, dopo solo un mese dal lancio, MIUI ha attirato l’attenzione all’estero grazie a un utente di XDA, un forum di sviluppatori con sede negli Stati Uniti, che l’ha consigliata con il massimo entusiasmo.

La storia

Un anno dopo, è arrivata la prima generazione di smartphone, Mi 1, che ha registrato 300.000 preordini alla fine dell’evento di lancio e un  totale di 7 milioni di unità. Nel 2013 è stata la volta della prima generazione di Redmi, che in soli sette giorni ha registrato ben 10 milioni di preordini. Dopo il grande successo ottenuto inizialmente con gli smartphone, sono arrivate le smart TV e a quel punto il modello di business di Xiaomi ha iniziato a essere riconosciuto, gettando le basi del Mi Ecosystem. Questo progetto, nato nel 2014, è nato nella speranza di offrire aiuto a un maggior numero di imprenditori nel tentativo di apportare cambiamenti rivoluzionari a nuovi mercati. In sei anni Xiaomi ha incubato oltre 100 aziende nel proprio ecosistema.

Le dichiarazioni ufficiali

Il primo decennio di Xiaomi incarna la crescita del settore dell’Internet mobile. È stato un grande onore per noi essere cresciuti in questo incredibile periodo. Guardando ai dieci anni passati, cosa ci ha reso orgogliosi? In primo luogo, abbiamo unito le forze con i nostri partner, reso gli smartphone accessibili a tutti e accelerato lo sviluppo dell’Internet mobile. In secondo luogo, ci siamo mobilitati e abbiamo collaborato con gli imprenditori che la pensano come noi. Insieme, abbiamo cambiato molti settori industriali e abbiamo dato il meritato riconoscimento a molti di questi stessi imprenditori. Infine, Xiaomi ha aiutato molte persone a migliorare la qualità della propria vita, ad acquisire competenze, a ricevere una formazione sul lavoro, ad ampliare i propri punti di vista e le proprie possibilità, e a donare loro speranza”, ha dichiarato Lei Jun.

Offerta
Xiaomi Redmi Note 9 -Smartphone 6.53" FHD+ DotDisplay (4GB...
  • Processore octa-core mediatek helio g85; 6.53'' fhd+ dotdisplay
  • Frequenza fino a 2.0 ghz
  • Batteria da 5020 mAh; 18w fast charging

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button