fbpx
CulturaNewsSpettacoli

The Last of Us: Anna Torv si unisce al cast della serie

Accanto all'attrice, ci saranno i già annunciati Pedro Pascal e Bella Ramsey.

Importante arrivo nel cast di The Last of Us, serie basata sull’omonimo videogame della Naughty Dog. Farà infatti parte dello show anche Anna Torv, attrice australiana nota soprattutto per le sue apparizioni nelle serie televisive Fringe e Mindhunter. A dare la notizia è TVLine, che riporta anche che Anna Torv parteciperà al progetto nel ruolo ricorrente di Tess, contrabbandiera e sopravvissuta inaridita dal mondo post-pandemia. Come già annunciato, i ruoli dei protagonisti Joel ed Ellie saranno invece affidati a Pedro Pascal e Bella Ramsey. Anche Gabriel Luna, Merle Dandridge, Nico Parker, Murray Bartlett e Con O’Neil faranno parte del progetto.

Anche Anna Torv sarà in The Last of Us

Anna Torv in Mindhunter

Ambientata due decenni dopo l’implosione della società odierna, The Last of Us seguirà le avventure di Joel, un duro sopravvissuto assunto per contrabbandare una ragazza di 14 anni di nome Ellie fuori da una zona di quarantena oppressiva. Quello che inizia come un piccolo lavoro diventa ben presto un viaggio brutale e straziante, poiché entrambi devono attraversare gli Stati Uniti e dipendere l’uno dall’altro per sopravvivere.

La serie dovrebbe debuttare su HBO nel corso del 2022, e sarà composta da 10 episodi lunghi circa un’ora ciascuno. A quanto sappiamo, la storia sarà incentrata sugli eventi del primo capitolo della saga videoludica, ma non sono esclusi riferimenti all’altrettanto popolare sequel The Last of Us Parte II. Il creatore dell’acclamata miniserie Chernobyl, Craig Mazin, scriverà la sceneggiatura e sarà il produttore esecutivo insieme a Neil Druckmann, creatore della saga. Il talentuoso regista russo Kantemir Balagov dirigerà il pilot. A dirigere gli altri episodi ci saranno anche Jasmila Žbanić e Ali Abbasi, noti per i loro Quo vadis, Aida? e Border – Creature di confine. La serie è una co-produzione di Sony Pictures Television, PlayStation Productions, Word Games, The Mighty Mint e Naughty Dog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button