fbpx
NewsTechVideogiochi

The Sims Mobile è disponibile gratuitamente da oggi su iOS e Android

the sims mobile

Le versioni di The Sims finora pubblicate sui dispositivi mobile non ci hanno particolarmente entusiasmato, vuoi per l'assenza di alcune fondamentali meccaniche presenti nei titoli per PC e console, vuoi per i limiti tecnici di smartphone e tablet.

The Sims Mobile rappresenta dunque un punto di svolta per l'acclamato franchise di Electronic Arts, portando sui nostri device un'esperienza di gioco del tutto inedita, ma fortemente legata alla tradizione del simulatore di vita più giocato al mondo

"Gioca con la vita!", anche su smartphone e tablet

Quando avvieremo l'app di The Sims Mobile sul nostro dispositivo iOS o Android ci toccherà muovere i primi passi all'interno dell'editor del personaggio, dove plasmeremo il nostro Sim scegliendone le caratteristiche fisiche e l'abbigliamento.

Dopo aver dato vita al nostro avatar potremo passare alla seconda fase: la creazione della casa. Ecco dunque che ci improvviseremo brillanti architetti progettando la nostra umile dimora, partendo dalla pavimentazione fino ad arrivare alle diverse stanze dell'abitazione e, naturalmente, ai pezzi d'arredamento. Accumulando i Simoleon – la valuta di The Sims – potremo acquistare i mobili più ricercati e migliorare così l'aspetto della casa.

Adesso non ci resta che darci alla pazza gioia e catapultarci con il nostro Sim nella movimentata vita di quartiere, inaugurando una carriera, coltivando passioni e interessi e, perché no, innamorarsi. Potremo partecipare ai party e agli eventi organizzati dai nostri vicini e, inoltre, incontrare i Sim degli altri giocatori.

The Sims Mobile ci permetterà di fare questo e molto altro ancora, dal momento che Electronic Arts punterà ad un costante supporto del gioco su smartphone e tablet. Nel frattempo vi consigliamo calorosamente di procedere con il download gratuito, scaricando il titolo da Google Play (Android) o da App Store (iOS).

Che ne pensate di The Sims Mobile? Riuscirà questa nuova trasposizione mobile a conquistare i fan dello storico franchise?

Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker